CONVALIDATA L’EFFICACIA SUL DOLORE DEI METODI COMPLEMENTARI

pain-healthUna revisione pubblicata sulla rivista Mayo Clinic Proceedings si è basata sulle evidenze di un trial clinico condotto negli Stati Uniti per esaminare l’efficacia di alcuni approcci complementari alla salute nella gestione del dolore. Condotta dai ricercatori del National Center for Complementary and Integrative Health (NCCIH) presso l’Istituto Nazionale della Salute (NIH) la revisione ha preso in esame tecniche di gestione del dolore come agopuntura e yoga. I risultati mostrano che alcuni approcci procurano dei grandi benefici per il trattamento e la gestione del dolore.

Molte persone che soffrono di dolore cronico non ottengono risultati importanti con i soli farmaci e, in più, devono vedersela con gli effetti indesiderati che questi prodotti possono procurare. Al contrario, trovano sollievo rivolgendosi ad approcci non farmacologici.

Negli Stati Uniti si stima che siano 40 milioni gli adulti che sperimentano un dolore severo e 25 milioni coloro che sono alle prese con un dolore cronico quotidiano. Purtroppo la cura è spesso incompleta e manca ad esempio del corretto supporto psicologico utile a sostenere il peso di un dolore che spesso interferisce con molti aspetti della vita quotidiana.

Nella maggior parte dei casi, i pazienti si rivolgono autonomamente ai trattamenti complementari, che non sono contemplati dai piani terapeutici tradizionali.

I ricercatori hanno esaminati 105 studi condotti negli ultimi 50 anni, focalizzati sull’efficacia e la sicurezza dei seguenti approcci alternativi al trattamento del dolore, come mal di schiena, artrosi, dolore al collo, forte mal di testa, emicrania e fibromialgia:

  • agopuntura
  • terapia del massaggio
  • tecniche di rilassamento
  • integratori naturali
  • tai chi
  • yoga

I risultati sono stati classificati in base al loro impatto sulla gravità del dolore, sulla disabilità collegata al dolore e sulla funzionalità. Nelle prove positive, l’approccio complementare ha prodotto miglioramenti statisticamente significativi rispetto al gruppo di controllo. Nelle prove negative non è stata rilevata alcuna differenza tra i gruppi. Sulla base di una prevalenza di trial positivi rispetto alle evidenze negative, i risultati suggeriscono che si possa ritenere fermamente che l’efficacia di alcuni approcci complementari come quelli citati sia forte.

I dati che si evincono da questa revisione hanno il potenziale di influenzare un integrazione più completa dei piani di trattamento proposti, poiché fornisce prove concrete dell’efficacia degli approcci senza farmaci nella gestione del dolore. I risultati confermano anche l’importanza di approcci multipli nella cura delle condizioni dolorose.

E’ stato stabilito che alcuni specifici approcci offrono risultati positivi in caso di:

  • agopuntura e yoga per il mal di schiena
  • agopuntura e tai chi per l’artrosi al ginocchio
  • terapia del massaggio per il dolore al collo
  • tecniche di rilassamento per mal di testa ed emicrania

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di Monica Vadi per generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it

La Gioia dello Yoga
50 sequenze di esercizi da fare ovunque
eBook - Tai-chi per tutti
Tecniche ed esercizi pratici alla scoperta dell’energia vitale nascosta dentro di noi
Dolore è Malattia
Diagnosi Trattamento Prevenzione. Medicina accademica. Omeopatia omotossicologia. Medicina cinese

Monica Vadi

Monica Vadi

Terapista e docente base in Cromopuntura secondo Peter Mandel, si è diplomata presso l'Internationales Mandel Institut Für Esogetische Medizin. E' abilitata alla lettura della foto D.E.P.T. (Diagnosi Energetica Dei Punti Terminali) e si è specializzata come Holistic Health Coach / metodo Well Aging Quantico. Vive e lavora a Torino dove riceve su appuntamento. Per fissare una consulenza: [email protected] / +39 392 7650931

Altre notizie