PROTOCOLLO LIFEWAVE PER VOLI AEREI E JETLAG

I dispositivi LifeWave hanno lo scopo di alleviare i sintomi. Questo protocollo è basato sui principi dell’agopuntura. Le linee guida presenti su questo sito hanno uno scopo puramente informativo e non vogliono in alcun modo sostituire un parere medico o un trattamento farmacologico. LifeWave e GenerazioneBio.com non si assumono responsabilità rispetto all’uso personale di queste informazioni.


Si raccomanda di bere molta acqua durante l’utilizzo del protocollo. Una corretta idratazione favorisce l’efficacia dei dispositivi.

Il protocollo che segue è indicato per chi deve affrontare un viaggio in aereo e per alleviare i classici sintomi causati dal jetlag.

Durante il volo il sistema respiratorio viene messo sotto stress dalla povera qualità dell’aria in continuo ricircolo all’interno del velivolo. E’ consigliato applicare:

  • una coppia di dispositivi Energy Enhancer sul punto LU9 (Sulla piega trasversa del polso, nella depressione all’esterno dell’arteria radiale – Polmone 9), bianco a destra e marrone a sinistra, per rinforzare e tonificare i polmoni.

  • un dispositivo Y-Age Glutatione su un punto a scelta del meridiano Vaso Concezione (sulla linea mediana anteriore) per proteggere l’organismo da eventuali virus.

Appena sbarcati si consiglia di non andare a dormire subito se nel luogo di arrivo non è ancora ora di coricarsi e di applicare i dispositivi LifeWave come segue:

  • un dispositivo Energy Enhancer bianco sul punto LI4 (Sul lato radiale dell’indice, all’altezza del punto medio del II metacarpo, sulla prominenza del I muscolo interosseo dorsale – Intestino crasso 4) a destra e un dispositivo marrone sul punto LIV3 (Sul dorso del piede, nella depressione distale all’articolazione fra il I e il II metatarso – Fegato 3) a sinistra.

  • un dispositivo Y-Age Glutatione sul punto GB41 (Nella depressione posta davanti all’articolazione fra il IV e il V metatarso, esternamente al tendine del muscolo estensore lungo del V dito – Cistifellea 41) a destra.

Prima di coricarsi applicare un dispositivo Silent Nights come da brochure per riequilibrare il ciclo sonno-veglia.