PROTOCOLLO LIFEWAVE PER MIGLIORARE LA PERFORMANCE ATLETICA

I dispositivi LifeWave hanno lo scopo di alleviare i sintomi. Questo protocollo è basato sui principi dell’agopuntura. Le linee guida presenti su questo sito hanno uno scopo puramente informativo e non vogliono in alcun modo sostituire un parere medico o un trattamento farmacologico. LifeWave e GenerazioneBio.com non si assumono responsabilità rispetto all’uso personale di queste informazioni. 


Si raccomanda di bere molta acqua durante l’utilizzo del protocollo. Una corretta idratazione favorisce l’efficacia dei dispositivi.

Utile protocollo per l’atleta che, grazie ai dispositivi LifeWave, potrà affrontare una gara al massimo delle proprie potenzialità.

Il giorno della gara o dell’evento posizionare un Y-Age Carnosina su CV4 (Sulla linea mediana del basso ventre, 3 cun sotto l’ombelico e 2 cun sopra la sinfisi pubica – Vaso Concezione 4)


Posizionare inoltre due set di dispositivi Energy Enhancer simultaneamente come segue:

1 dispositivo bianco su SJ5 (Sulla superficie dorsale dell’avambraccio, 2 cun sopra la piega trasversale del polso, tra radio e ulna – Triplice Riscaldatore 5) e 1 altro bianco UB60 (Nella depressione a metà tra il malleolo laterale e il tendine di Achille – Vescica 60) sulla destra del corpo


1 dispositivo marrone su PC6 (2 cun sopra la piega trasversale del polso tra i tendini del muscolo longus palmare e il muscolo del flessore radiale del carpo – Pericardio 6) e 1 altro marrone KI3 (A metà tra il malleolo mediale e il tendine di Achille – Rene 3) sulla sinistra del corpo