La musica delle sfere e la risonanza interiore

La musica delle sfere esprime le armoniche matematiche tra i diversi corpi planetari e le loro forme orbitali nel nostro sistema solare. Ciascun corpo celeste produce una risonanza orbitale, perciò proietta dei modelli matematici nell’atmosfera. Queste onde di energia si esprimono in forme, modelli e toni osservabili, rivelando rapporti musicali e numerici.

Armonia delle sfere

Pitagora fu il primo a identificare questo fenomeno, nella sua teoria nota come “Armonia delle Sfere”. Pitagora affermò che il Sole, la Luna e tutti i pianeti emettono una loro propria tonalità, nota appunto come risonanza orbitale, basata sulla loro particolare rivoluzione orbitale; egli arrivò a dire che la qualità della vita sulla Terra rappresenta un riflesso diretto di questi suoni celestiali.

Nada Yoga

Questa filosofia pitagorica presenta diverse analogie con un antico insegnamento che in India si chiama Nada Yoga, secondo i quali l’intero cosmo e tutto ciò che esiste al suo interno, inclusi noi esseri umani, emettono delle vibrazioni sonore, chiamate nada.

Chakra di Anahata

Nada Yoga divide la musica in due categorie:

  • la musica interna chiamata anahata
  • la musica esterna chiamata ahata

La musica esterna viene ascoltata attraverso i nostri organi sensoriali attraverso le orecchie; tuttavia, la nostra musica interiore viene ascoltata attraverso il chakra del cuore, che esprime la nostra quintessenza o risonanza personale, che è unica e irripetibile. Questo suono vibrazionale interiore è considerato sacro e, una volta che l’individuo lo ha udito, stimola l’apertura del chakra del cuore e il risveglio interiore.

Esseri celesti

Se immaginiamo il nostro corpo come un essere celeste, possiamo vedere come esso emetta nell’atmosfera onde sonore vibranti e modelli di pensiero. Se i nostri cuori sono pieni di amore e gentilezza, la nostra risonanza interiore emetterà vibrazioni analoghe, attirando frequenze simili nella nostra vita.

Risonanza Interiore

E’ lecito chiedersi allora qual è la risonanza vibrazionale che ciascuno di noi sta proiettando in questo preciso istante. Se non è a base di amore e gentilezza, cambiando la qualità dei propri pensieri è possibile agire di conseguenza anche sulla nostra vibrazione. Questo succede perché l’energia segue i nostri pensieri e va dovunque decidiamo di dirigerli. Più semplice di quello che si immagina!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.


Acquista Online su SorgenteNatura.it