LO SAPEVI CHE PUOI CUCINARE NELLA LAVASTOVIGLIE?

washdish-1Dico sempre a chiunque di quanto sono orgoglioso del fatto che la mia famiglia abbia sperimentato ogni genere di tecnica per cucinare, nel corso degli anni. Ad esempio, mio padre era solito asciugare l’insalata nella centrifuga della lavatrice, mentre mia zia preparare il tè con la macchina del caffè americano, inserendo le bustine dove di solito andrebbero filtro e caffè. Idee brillanti.

Quando però ho sentito parlare della cucina con la lavastoviglie, ho pensato fosse uno scherzo. Poi, ho letto qualcosa di più e ho capito che si tratta di una tendenza unica nel suo genere. Dan Pashman’s di Sporkful ha di recente scritto qualcosa in merito e Oprah ha svelato qualche suggerimento su come cucinare un intero pasto a base di spaghetti, salmone e asparagi.

L’autrice italiana Lisa Casali, chef celebre in tv, ha scritto un intero ricettario su questa tecnica di cucina; le sue ricette mostrano come cucinare il cous cous, il pesce e persino il dessert! Così ho voluto provare io stesso, in modo da potermi vantare con mio padre e mia zia di avere fatto anche io qualcosa di cui potessero essere orgogliosi.

washdish

Quindi, come funziona? Si possono usare un foglio di alluminio, dei barattoli a chiusura ermetica o dei sacchetti alimentari sottovuoto, simili a quelli che si usano per la cottura in un apparecchio apposito. In sostanza, il cibo verrà cotto dall’acqua calda che riempie la lavastoviglie.

Io preferisco, in genere, evitare qualunque cosa che sia fatta di plastica, perciò ho pensato di usare un vaso per cucinare il piatto di salmone e ho iniziato la preparazione. In un vaso ho introdotto: due filetti di salmone, del coriandolo, dello zenzero fresco, olive fresche snocciolate e pomodorini, aggiungendo poi sale, pepe, il succo di mezzo limone e olio extravergine di oliva. Come contorno, ho cucinato delle patate, tarassaco e asparagi. Per questa tecnica si preferisce usare cibo che cucina a temperature più basse, visto che la lavastoviglie raggiunge al massimo 70 gradi centigradi

Mentre alcune ricette possono richiedere un tempo maggiore di cottura, con un sottile filetto di salmone il ciclo della lavastoviglie di un’ora è sufficiente per cucinare il pesce. Occorre assicurarsi che il coperchio sia chiuso bene, in modo che non entri sapone nel vaso.

Ho acceso la lavastoviglie come prima cosa al mattino, in modo da avere il pranzo pronto per andare in ufficio. Il pesce era gustoso e tenero e tutti i sapori erano combinati in modo delicato.

Chi cucina abitualmente con la lavastoviglie afferma che cuocere il cibo mentre si lavano i piatti è rispettoso per l’ambiente, io personalmente credo sia più un bel modo per stupire i vostri ospiti!

This article by Mauro Clerici also appears in English on the blog Don’t Stop Eating. Click here to read it and share!

DSE-affiliate-banner

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

© GENERAZIONE BIO. Per riproporre l’articolo con qualsiasi modifica, è richiesta l’autorizzazione all’autore, all’email mauroATdontstopeating.com oppure è richiesta la riproposizione dell’articolo integrale inserendo un link che punti alla fonte originale.

Cucinare in Lavastoviglie
Gusto, sostenibilità e risparmio con un metodo rivoluzionario

Eco-Cucina
Azzerare gli sprechi, risparmiare ed essere felici

Mauro Clerici

Mauro Clerici

Mauro Clerici è il fondatore di dontstopeating.com, un food magazine dedicato all'educazione e divulgazione di informazioni sensate sul cibo. Si è diplomato presso l'Istituto di Nutrizione Integrativa di NY ed è terapista in Cromopuntura certificato all'Istituto di Medicina Esogetica e Cromopuntura USA. Ambasciatore per Live In The Grey USA, Mauro vive facendo quello che ama fare e vuole ispirare gli altri a fare altrettanto!

Altre notizie