Forse non lo sai, ma anche tu sei vittima di un autosabotaggio

self-sabotageDi solito ti prendi cura di te stesso? Ti ritagli del tempo per te, oppure hai così tante distrazioni che ti ritrovi all’ultimo posto della lista dei tuoi impegni?

Quando non ci prendiamo del tempo per noi stessi, risulta difficile essere capaci di dare amore agli altri, perché siamo a corto di energia. Se non ce n’è più per noi, non possiamo averne nemmeno per le persone che abbiamo intorno.

Il primo passo per cambiare questo comportamento consiste nell’arrivare alla radice del motivo per cui non troviamo mai il tempo per noi stessi. Se riteniamo davvero di valere qualcosa, è importante trovare il tempo per fare ciò che amiamo. Ovviamente questo può risultare difficile, specialmente quando le troppe pressioni esterne ci rubano tempo ed energia. Così finiamo per autosabotarci.

Sradicare le abitudini che ci spingono all’auto-sabotaggio è difficile può passare anzitutto attraverso il tentativo di investire la nostra energia nella creazione delle relazioni dei nostri sogni, arrivando per gradi a vivere una vita di amore.

Quando ci sentiamo bloccati dentro a vecchie abitudini e abbiamo difficoltà ad uscirne, possiamo provare a seguire alcune strategie.

  1. Stai portando sulle tue spalle il peso emotivo di esperienze passate? Ci sono dei modelli che continuano a ripetersi nella tua vita di relazione? C’è ancora qualcosa di irrisolto del tuo passato e che ostacola il tuo cammino? Spesso può essere difficile prendere consapevolezza di tutto questo, ma la meditazione e tenere un diario possono essere delle meravigliose strade per scoprire ciò che ancora non si è risolto del passato. Lavorare con un coach o con un terapista che sia in grado di sciogliere questi blocchi può di certo essere un ottimo supporto per portare alla luce queste problematiche.
  2. Sei chiuso dentro a delle convinzioni limitanti o ad un conflitto interiore che ti impedisce di vivere al massimo la tua vita? Questo può essere un grosso problema. Spesso non ci rendiamo conto di quanto noi stessi ci limitiamo. Pensi davvero di meritare la vita che desideri? Oppure tutte le credenze limitanti salgono in superficie ogni volta che cerchi di realizzarla? Scrivi questi pensieri e poi rileggili: questo aiuterà a fare chiarezza rispetto a ciò che magari inconsciamente tieni dentro di te.
  3. Fai una lista di pro e contro su come introdurre delle nuove abitudini nella tua vita. Scrivi tutte le ragioni per cui vorresti modificare una cattiva abitudine e cosa succederà se lo farai. Poi torna indietro e scrivi cosa accadrà se invece non lo farai. Di solito, se le tue motivazioni sono abbastanza grandi, troverai finalmente il tempo e l’energia da investire su te stesso in maniera positiva. Che si tratti di iniziare a fare sport, oppure di ritagliarsi del tempo per praticare la meditazione, o semplicemente di cambiare alimentazione, quando davvero siamo in grado di ricordare quanto bene tutto questo ci farà sentire, riusciremo a prenderci cura di noi stessi, sicuri di meritarcelo.

Superare l’autosabotaggio può essere difficile se si lasciano irrisolte delle situazioni del passato che continuano a bloccarci. Una volta che riusciamo a vedere cosa ci sta ostacolando, è però possibile iniziare a creare nuove abitudini e ottenere la vita che da sempre desideriamo.

Photo by Frits Ahlefeldt

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it


Altre notizie