I benefici di acqua e cumino, una ricetta indiana

cumin-waterIl suo nome è jeera ed è uno degli ingredienti più popolari utilizzati in Asia. Si tratta dei semi di cumino, dotati di un sapore e di un aroma forti, che lo rendono una spezia indispensabile. Pochi sanno che è possibile preparare una bevanda a base di acqua e cumino, che si può utilizzare come rimedio naturale per una serie di problemi di salute. Inoltre, questa particolare acqua è ottima anche per la pelle e i capelli. Tutto ciò che occorre fare è bollire l’acqua con una manciata di semi di cumino e poi filtrare. Nulla di più semplice.

I benefici dell’acqua di cumino

Iniziare la giornata bevendo un bicchiere di acqua e cumino, un mix che è noto in lingua hindi anche come Jal jeera, può aiutare in innumerevoli modi.

Digestione

Diversi studi hanno dimostrato che il cumino sostiene la digestione in maniera significativa. Il consumo di un bicchiere di acqua al cumino ogni giorno può stimolare il metabolismo di carboidrati, glucosio ed enzimi. Il miglioramento del metabolismo mantiene in salute il sistema digestivo e permette di evitare problemi come diarrea, nausea e flatulenza.

Disintossicazione

L’acqua al cumino è di grande beneficio per il fegato e lo stomaco. Gli antiossidanti di cui i semi sono ricchi possono stimolare il rilascio delle sostanze tossiche dal corpo e promuovere le attività regolari degli organi. Basta immergere il cumino in acqua tutta la notte e consumare la bevanda la mattina successiva, così da facilitare la produzione di bile nel fegato ed eliminare acidità, gonfiore e gas addominali.

Sistema immunitario

Il cumino rappresenta un’ottima fonte di ferro, essenziale per mantenere la normale funzionalità del sistema immunitario. Un intruglio preparato mescolando un cucchiaio di cumino in un bicchiere di acqua contiene circa 1,3 mg di ferro (il 7% della dose giornaliera consigliata). Inoltre, comprende una discreta quantità di vitamina A e di vitamina C, note per i loro benefici antiossidanti. Per questo, bere acqua al cumino sostiene le funzioni immunitarie.

Anemia

Il contenuto di ferro del cumino è utile anche per il trattamento dell’anemia. Il ferro è considerato uno dei minerali più importanti del corpo per il suo ruolo chiave nella formazione dei globuli rossi; inoltre, trasporta l’ossigeno e l’emoglobina nel sangue. Pertanto, questa bevanda è utile per contrastare la carenza acuta di ferro che provoca anemia.

Ottimo nutriente in gravidanza e durante l’allattamento

Essendo ricca di ferro, l’acqua al cumino è ottima per le donne che aspettano o allattano un bambino, perché fornisce il fabbisogno di questa sostanza sia nella madre che nel feto o nel bambino. Quindi, entrambi rimangono in salute.

Sistema respiratorio

L’acqua al cumino ha un impatto molto positivo sul sistema respiratorio. Le sue proprietà anticongestionanti permettono infatti di diluire il muco e a eliminarlo. Ha anche proprietà antisettiche, che uccidono i microrganismi che causano raffreddore, tosse e febbre.

Riposo notturno

Chi soffre di insonnia, troverà beneficio nell’acqua al cumino. Un’assunzione regolare di questa bevanda favorisce un sonno ristoratore.

Memoria

Acqua e cumino aiutano a migliorare le capacità intellettuali, affinando la memoria e l’intelligenza in modo sensibile.

Pelle

Quando il sistema è sano al suo interno, anche la pelle risplende. Questa acqua rafforza internamente, con risultati significativi sulla pelle. L’acqua al cumino è un ottimo rimedio naturale per l’acne. Si prepara facilmente come tonificante, bollendo i semi in acqua come detto prima. E’ possibile unire a questo composto qualche goccia di olio essenziale.

Radicali liberi

Il cumino è ricco di fibre alimentari, che agiscono contro le tossine e ne agevolano l’eliminazione. Inoltre, contiene i radicali liberi, i cosiddetti spazzini che trasformano il seme in un disintossicante efficace e ne esaltano il potere detergente. Per questa stessa ragione, acqua e cumino si trasformano in un ottimo detergente, capace di mantenere la pelle pulita, fresca, luminosa e giovane.

Capelli

L’acqua al cumino nutre in profondità il capello e il cuoio capelluto. Le vitamine e i minerali presenti nel cumino lavorano alla radice. Come risultato, si otterrà una chioma più forte, sana e setosa.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it


Altre notizie