Generazione A Colori: SCOPRI SE SEI UN INDACO

La prima relazione sui cosiddetti bambini indaco risale alla pubblicazione del libro “Understanding Your Life Through Color” di Nancy Ann Tappe.

Nel 1986, l’autrice è stata in grado di dare una definizione al carattere degli esseri umani attraverso il colore della loro aura. L’abilità di percepire l’aura degli uomini le ha consentito di stabilire che questi nuovi nati emanano un’aura blu-indaco. Da qua ne è derivata la definizione, ormai universale. Qualcuno li chiama anche “bambini delle stelle”. I primi membri di questa generazione pare siano nati tra la fine degli anni ’50 e la fine degli anni ’70, ma il maggior numero di questi ha iniziato ad arrivare intono alla metà degli anni ’80. Gli ultimi bambini indaco sono nati nel 1999. Si tratta di anime assai evolute, che si distinguono per la presenza di un sé cosciente, che si manifesta nel loro sguardo o nella loro espressione. Sono coscienti fin da piccoli, prima ancora di acquisire la capacità di parlare. Sono in grado di percepire i sentimenti e i pensieri di chi li circonda e si pensa che rappresenteranno una chiave fondamentale per l’evoluzione dell’uomo. Lo scopo del loro arrivo sarebbe quello di mostrare al mondo qual è la fonte di tutto ciò che fa parte del nostro universo, cioè l’amore incondizionato. Ci sono dei tratti distintivi di chi fa parte di questa “tribù di guerrieri” che si ribellano allo status in cui il mondo si trova oggi. Questi ci permetteranno di riconoscerli, di sapere se siamo noi stessi degli Indaco, oppure se lo sono i nostri figli.

  • LA VERITA’– Gli individui indaco darebbero la vita per la verità. Non sono in grado di tollerare nulla di diverso da ciò che è vero. La loro anima soffoca di fronte alla falsità, alle menzogne, agli inganni. Letteralmente non sopportano tutto ciò.

  • FACOLTA’ SENSITIVE – L’intuizione governa gli Indaco. Semplicemente, sanno. Mai chiedersi come facciano, perché sono nati con questo dono. E se scelgono di utilizzare questa abilità per aiutare gli altri, lo fanno nel miglior modo possibile. Il loro dono li rende molto sensibili a tutto ciò che li circonda: possono percepire molto facilmente qualunque vibrazione.

  • CAPACITA’ DI SCOVARE INGANNI – Gli Indaco sono a rischio di inganni da parte di terzi, a causa della loro innocenza e del cuore caritatevole. Eppure sono tolleranti e sanno perdonare. Quasi sempre sono consapevoli dell’inganno compiuto ai loro danni, ma lasciano fare per mettere alla prova le intenzioni dell’altra persona. Adun certo punto, si faranno da parte, lasciando gli altri faccia a faccia con le loro cattive azioni. Tutto questo fa parte della loro agenda.

  • RIBELLI – Gli Indaco semplicemente detestano le regole, i regolamenti, la disciplina, i regimi, la burocrazia e la politica. Non riescono ad essere seguaci di qualcuno o qualcosa, perché sono generalmente dei trasgressori; mettono in discussione l’autorità ma anche l’anarchia. Tutto ciò che soffoca il loro spirito libero viene rifiutato categoricamente. Sono nati liberi. Il punto principiale della loro missione è quello di diffondere la pace e l’amore incondizionato.

  • CREATIVI – Gli Indaco sono molto creativi per natura. Amano tutto ciò che possa manifestare la loro abilità: scrittura, poesia, canto, musica e molto altro.

  • AMANTI DELLA NATURA – Gli Indaco amano la natura, il verde, le montagne, l’acqua e la neve. Di solito sono persone avventurose. In verità la natura è in gradodi calmare i loro sensi. Difatti essi evitano il più possibile grossi luoghi di ritrovo. Anche se di tanto in tanto il lato umano prende il sopravvento e fanno cose bizzarre come fumare, assumere alcol e droghe, di solito di seguito se ne pentono.

  • INFANTILI – Gli individui Indaco sono molto giocosi, felici e un po’ monelli. E’ il bambino che è racchiuso in loro che li porta a comportarsi sempre così. Si può dire che siano dei discoli ribelli. Le loro caratteristiche fisiche rispecchiano anch’esse il bambino che c’è in loro: occhi grandi e profondi, viso morbido e luminoso, corpo atletico.

  • CONSUMATORI DI CIBO BIOLOGICO – La maggior parte degli Indaco ha le papille gustative settate sul biologico. Amano i cibi leggermente speziati, i cibi freschi, la frutta, i frullati e l’acqua. Se mangiano cose diverse, che non siano almeno vegetariane, è solo se non hanno alternative.

  • CURIOSI – MoltiIndaco sono per natura parecchio curiosi. Vogliono sapere tutto. Non smettono mai di parlare, di chiedere, di scambiare informazioni.

  • INTELLIGENTI ed ENERGICI – Queste anime apparentemente dolci sono anche molto sveglie ed energiche. Imparano facilmente e, se amano una materia, la esploreranno in ogni suo dettaglio.

Gli Indaco hanno sempre bisogno di spendere le loro energie e di fare qualcosa per evitar di annoiarsi.

La cosa triste è che molto spesso queste anime sono fraintese, persino dai loro familiari, ma anche da amici e coetanei. Non sanno facilmente essere diplomatici ed usare tatto, fa parte della loro “genetica”. Hanno bisogno, in ogni situazione, di dire la verità. Il loro atteggiamento schietto e sfacciato li pone spesso di fronte a dei problemi. Talvolta non riescono ad adattarsi e per questo vengono disprezzati e persino derisi. La loro vita è quindi spesso solitaria. E’ importante che i familiari capiscano questi individui e li accettino per quello che sono.

Spesso, purtroppo, la medicina etichetta queste anime come affette da ADHD. La verità è che gli Indaco non hanno alcun disturbo. Servono solo ulteriori sforzi creativi affinché possano canalizzare la loro energia in modo giusto.

Come può un Indaco sopravvivere nel mondo odierno?

  • partecipare a gruppi di sostegno presenti sulla rete

  • far leggere ai familiari e agli amici delle pubblicazioni sull’argomento, in maniera che comprendano che nessuna cura è necessaria

  • coltivare le loro passioni in gruppo, così da canalizzare ed utilizzare al meglio la loro energia

  • fare meditazione, praticare yoga

  • partecipare il più possibile ad attività all’aria aperta

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

I Bambini Indaco
Una nuova evoluzione della razza umana

Bambini Indaco - Un Dono Sconosciuto
Sembrano «bambini difficili» ma hanno una marcia in più

Altre notizie