Il potere di guarigione delle fusa del gatto

cats-purrsAncora una volta viene dimostrato come le vibrazioni abbiano un enorme potere di guarigione. I gatti, ad esempio, quando fanno le fusa, emettono delle vibrazioni tra i 20 e i 140 Hz, note per essere terapeutiche per moltissimi disturbi.

Le fusa rappresentano il suono più comune che viene prodotto dai gatti e normalmente si suppone le facciano quando sono felici. Non sempre le cose stanno così, perché capita che alcuni gatti facciano le fusa quando sono affamati.

Molti gatti, inoltre, fanno le fusa quando si fanno male o provano dolore. Si è ipotizzato che questo fosse un modo per alleviare la sensazione dolorosa, un po’ come quando il bambino si succhia il pollice per trovare conforto. Alcune ricerche, però, suggeriscono che le fusa dei gatti causino delle vibrazioni all’interno del loro corpo, capaci di:

  • guarire le ferite
  • ricostruire e riparare muscoli e tendini
  • ridurre dolore e gonfiore
  • facilitare la respirazione

Questo spiegherebbe come mai i gatti normalmente, dopo una caduta da un’altezza molto importante, tendono a riprendersi prima e ad avere meno complicazioni rispetto ad un cane.

Il gatto ha da sempre un rapporto molto stretto con gli esseri umani. Non a caso, nel corso della storia, è stato adorato da alcune culture ed era visto come sacro, perché possedeva la saggezza intrinseca. Gli Egizi erano convinti che il gatto avesse la facoltà di predire il futuro, mentre alcune leggende raccontano come si pensasse che i gatti potessero vedere attraverso lo spettro visibile della luce, riuscendo a catturare esseri o frequenze a noi irraggiungibili. Questo legame che si è sviluppato con l’uomo si suppone sia stato molto importante e abbia addirittura giocato un ruolo chiave nella sopravvivenza dell’umanità.

Oggi il gatto è l’animale domestico più popolare nel mondo. Ha la particolarità di spendere molte ore del giorno a prendersi cura della propria pulizia e del proprio corpo; è il re di molte case e, nonostante questo, mantiene intatta la sua autonomia, continuando ad esplorare, cacciare, dormire e giocare.

Se i gatti, come detto, sono in grado, grazie alla vibrazione delle fusa di guarire se stessi, offrono per la stessa ragione la stessa proprietà curativa anche agli uomini. Ecco alcuni vantaggi per la salute che può apportare un gatto domestico quando fa le fusa:

  1. Riduzione dello stress: accarezzare un gatto mentre fa le fusa può calmare i nervi.
  2. Riduzione della dispnea: le fusa del gatto possono calmare la respirazione, sia nel gatto stesso che nell’essere umano.
  3. Riduzione della pressione sanguigna, attraverso l’interazione con il gatto o il semplice ascolto mentre questo fa le fusa.
  4. Guarigione delle ossa: le frequenze tra 25 e 50 Hz sono le migliori, ancora meglio di quelle tra 100 e 200 Hz, per promuovere l’irrobustimento osseo.
  5. Uno studio ha mostrato come le persone che hanno in casa un gatto registrino un rischio inferiore del 40% di subire un attacco cardiaco.
  6. La vibrazione delle fusa supporta la guarigione di un’infezione e riduce il gonfiore.
  7. Guarigione degli infortuni a muscoli, tendini e legamenti, grazie alla proprietà delle vibrazioni di rigenerare i tessuti molli.

Una ragione in più, quindi, per chi non ne fosse convinto, per raggiungere il gattile più vicino e adottare un nuovo amico, che saprà arricchire e rendere ancora più accogliente, con la sua presenza, qualsiasi casa.

Chi non volesse o non potesse farlo può beneficiare della meditazione neuroacustica Il Gatto Curativo proposta da Advanced Mind Institute. [Clicca qui]

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it