DENTIFRICIO: UTILE NON SOLTANTO PER I DENTI

toothpasteLa pasta dentifricia contiene molti ingredienti utili che possono essere benefici persino per la pelle.

La possono ammorbidire e guarire. Per questa ragione, il dentifricio, rigorosamente a base di prodotti naturali, può essere usato non soltanto per l’igiene dei denti, ma anche per diversi altri utilizzi non ancora noti.

UTILIZZO COSMETICO

Brufoli : il dentifricio è in grado di ridurre il rossore e la dimensione dei brufoli. Si può applicare la sera sulla zona colpita e lasciare riposare tutta la notte. La mattina basterà lavarsi il viso per notare una rilevante differenza.

Unghie fragili : dato che le unghie sono costituite dalla stessa sostanza dei denti, il dentifricio può essere di grande aiuto. Basterà usarlo per fare uno scrub adeguato e ottenere delle unghie più pulite, più lucide e più resistenti. E’ anche possibile rimuovere lo sporco che si annida sotto le unghie in pochissimo tempo.

Gel per capelli : spesso i dentifrici sono prodotti con le stesse sostanze dei gel per capelli. Quindi basterà applicarne una noce per ottenere lo stesso risultato. Assicurarsi, prima, degli ingredienti di cui è composto!

PRONTO SOCCORSO

Oltre all’utilizzo cosmetico, potrà risultare utile anche ricorrere al dentifricio per il pronto soccorso.

Punture, ferite e vesciche : applicare la pasta dentifricia sull’area irritata della pelle per ridurre il gonfiore, l’irritazione e il prurito. Il dentifricio contribuirà a una guarigione accelerata.

Bruciature : per le scottature di lieve entità, l’applicazione di un po’ di dentifricio donerà un sollievo istantaneo. Le proprietà raffreddanti si metteranno subito al lavoro, regalando sollievo immediato. A lungo termine, il dentifricio previene la comparsa di dolore e di prurito nell’area colpita.

Lividi : per quei lividi che tardano a guarire, è utile usare un po’ di dentifricio e un pettine a denti larghi. E’ possibile applicare il dentifricio e di seguito passare con delicatezza il pettine verso un’unica direzione, per dissipare la coagulazione del sangue sotto la pelle. Il dentifricio stimola la circolazione e combatte l’infiammazione.

ACCESSORI

Anche abiti e accessori possono beneficiare dei numerosi ingredienti che si trovano nella maggior parte dei dentifrici.

Pulizia dei gioielli : basterà applicare il dentifricio sui gioielli in argento e lasciare riposare per una notte intera per togliere lo sporco e renderli di nuovo luccicanti. Una lucidata delicata ai diamanti con il dentifricio li farà tornare a brillare. Basterà risciacquare abbondantemente. Evitare l’uso del dentifricio sulle perle.

Scarpe : le calzature sporche o consumate sembreranno nuove dopo l’applicazione di un po’ di dentifricio. Basterà spalmarne uno strato leggero sulle parti opache, sporche o consumate e poi strofinare con una spazzola. I risultati sono sorprendenti!

Macchie sugli abiti : le macchie difficili spariranno con un po’ di dentifricio e un lavaggio vivace. Spremere bene sulla macchia e strofinare fino a vedere la macchia scomparire; di seguito, lavare normalmente. Se si ricorre al dentifricio sbiancante, occorre essere consapevoli che questo potrebbe avere un effetto sbiancante su alcuni colori e tessuti

USI DOMESTICI

Il dentifricio può permettere di risparmiare molti soldi per la cura della casa!

Pulizia del computer : con il dentifricio a base di bicarbonato si potranno cancellare le ditate dalla tastiera. Basterà poi asciugare con un panno leggermente umido e i tasti torneranno nuovi.

Ferro da stiro : cancellare le incrostazioni che si formano sulla piastra del ferro da stiro sarà molto semplice con il dentifricio. Sarà ovviamente bene assicurarsi di aver risciacquato tutta la pasta prima di stirare di nuovo.

Biberon : per rinfrescare i biberon e rimuovere l’odore acido del latte, basterà introdurvi un po’ di dentifricio e poi pulire con lo strumento apposito per la pulizia delle bottiglie. Poi sarà sufficiente risciacquare bene e asciugare.

Tasti del pianoforte : proprio come per i tasti del computer, anche quelli del piano alla lunga si incrostano di ditate. Basterà strofinare con un panno umido e un po’ di dentifricio e poi ripassarvi con un panno asciutto.

Pennarelli : i danni causati dai bambini piccoli sulle pareti si possono cancellare con un panno umido e un po’ di dentifricio. Strofinando delicatamente si vedranno i segni di pennarelli e pastelli scompare all’istante.

Rimozione degli odori : dopo la cottura di cibi come pesce, aglio e cipolle, togliere l’odore dalla pelle è una sfida. Grazie al dentifricio e un po’ di acqua, si avrà un rimedio semplice e veloce.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Photo by cohdra

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Altre notizie