I BAMBINI AMISH SONO PIU’ SANI. SCOPRI PERCHE’

amish-childremQuella degli Amish è una comunità religiosa nata in Svizzera nel Cinquecento, stabilitasi due secoli dopo negli Stati Uniti d’America.

La più grande comunità Amish si trova attualmente in Ohio e i suoi membri vivono generalmente come contadini e artigiani in campagne lontane dalla civilizzazione. L’elettricità non è ammessa ma sono le benvenute fonti alternative di energia come vento, sole e acqua. Non utilizzano automobili ma cavalli e si vestono in modo semplice, quasi fuori dal tempo. Anche l’atteggiamento verso la medicina è diverso da quello tradizionale: una famiglia Amish difficilmente ricorrerà alle cure ospedaliere, se non in casi estremamente gravi, e preferirà affidarsi ai rimedi casalinghi.

Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Cancer Causes and Control, sembre che lo stile di vita tipico degli Amish sia il sinonimo di una efficace prevenzione dalle malattia. I tassi di cancro all’interno della comunità, infatti, sono molto lontani da quelli tipici della popolazione americana e, in generale, ogni individuo è molto più sano della media.

I ricercatori del James Cancer Hospital presso l’Ohio State University insieme a quelli del Solove Research Institute hanno inizialmente deciso di studiare la popolazione Amish che risiede in Ohio ipotizzando che il tasso di cancro fosse superiore alla media americana, a causa della loro chiusura verso la società moderna. Al contrario, si è scoperto che non solo la verità è opposta, ma che è proprio lo stile di vita di qualità condotto dagli Amish a promuovere salute e benessere all’interno della comunità. La maggior parte degli Amish non fuma, non beve, non è sessualmente promiscua e i ricercatori ritengono che questi siano i fattori chiave.

Inoltre, il fatto di lavorare nell’agricoltura consente agli Amish di mantenere una intensa attività fisica che li mantiene sani e in forma. Mentre il resto dell’America siede in cubicoli illuminati artificialmente tutto il giorno, il duro lavoro Amish nei campi, oppure a costruire mobili e strutture, a produrre beni utili, contribuisce a mantenerli in ottima salute.

Un altro fattore importante non esaminato in maniera specifica nello studio è il fatto che gli Amish coltivano loro stessi il cibo che consumano. Ricorrono a metodi biologici che forniscono frutti sani, verdura, latte, carne e altri cibi incontaminati: quello che la maggior parte degli americani non ha forse nemmeno mai provato. Il cibo Amish è ricco di enzimi, vitamine e nutrienti, tutti fattori chiave per una salute di qualità.

Spesso il loro stile di vita appartato e semplice, la loro esistenza produttiva e pulita vengono messi in ridicolo, senza tenere presente che è proprio questo a regalare loro una salute che il resto dell’America può ormai solo sognare. Se paragonato a una vita sedentaria, all’alimentazione di produzione industriale, ai cibi spazzatura OGM e all’abuso di farmaci, diventa chiaro che questo loro stile di vita merita un’analisi nuova e diversa.

Eppure, secondo qualcuno, gli Amish proprio per queste loro scelte metterebbero quotidianamente a rischio la loro vita. Si rifiutano di vaccinare i loro figli e quindi li esporrebbero in teoria alle malattie; bevono latte crudo di mucca, esponendosi in teoria alla salmonella e molto altro ancora. Pratiche sicuramente eccentriche secondo le nostre consolidate abitudini moderne, senza le quali siamo certi di non poter sopravvivere bene. Anzi, le convinzioni che ci sono state inculcate ci porterebbero a pensare che queste scelte di vita possano creare terreno fertile per allergie e asma. Ancora una volta questo genere di ipotesi viene smentita.

Il dottor Mark Holbreich, un allergologo che ha avuto in cura famiglie Amish in Indiana per oltre 20 anni afferma il contrario. Holbreich ha iniziato a studiare il fenomeno dell’effetto-fattoria – l’idea che i bambini cresciuti in campagna dimostrano minori allergie rispetto alle loro controparti urbane – in Europa Centrale. Ispirato da questo studio, ha assemblato un team di ricercatori tedeschi per confrontare la salute dei bambini svizzeri di provincia e di città e quella dei bambini Amish di origine svizzera, di un’età compresa tra 6 e 12 anni.

Nel complesso, il team di Holbreich ha valutato la salute di circa 157 bambini Amish residenti in Indiana, di 3000 bambini svizzeri cresciuti in campagna e di 11000 cresciuti in città. Alla fine dello studio si è compreso che solo al 5% dei bambini Amish è stata diagnosticata l’asma, contro il 6,8% dei bambini di campagna e l’11,2% dei bambini di città. Inoltre, solo il 7% dei bambini Amish è riusltato positivo ai test di predisposizione alle allergie, contro il 25% dei bambini di campagna e un enorme 44% degli svizzeri di città.

Le ragioni non sono state analizzate, ma le ipotesi ci sono. Lo studio suggerisce infatti che se si dispone di un’esposizione precoce agli allergeni in qualche modo si spinge il sistema immunitario a tenere lontano lo sviluppo delle allergie. Quindi vivere in mezzo agli animali, dormire su letti di paglia, mangiare cibo coltivato in maniera sana possono fare la differenza.

La conclusione è scontata ma davvero interessante. Lo stile di vita Amish, seppure considerato imperfetto, offre ai bambini un vantaggio significativo, negato alla maggior parte degli altri bambini: quello di vivere nel mondo reale. Fin da piccoli ai bambini Amish vengono insegnate le abilità essenziali della vita, come l’agricoltura e il giardinaggio, cucire, preparare rimedi naturali. Queste abilità, oltre a garantire la fiducia in se stessi e l’indipendenza, promuovono un ambiente favorevole a una migliore salute. I bambini sono fisicamente attivi, esposti abitualmente a polvere e sporcizia ma al riparo dai veleni allopatici. Questi fatti, insieme al loro rifiuto dei vaccini, spiega come mai gli Amish potrebbero tranquillamente far vergognare qualsiasi dipartimento di salute convenzionale.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Alimentazione e Salute dei Bambini
Gli alimenti e i menù per prevenire le malattie più comuni

Bambini XXL
Come far crescere tuo figlio sano e felice