La rinascita della nuova energia divina femminile

feminine-2C’è una rivoluzione silenziosa che si sta attuando in questi ultimi tempi, una rivoluzione che sta sviluppandosi nel sottosuolo da decenni. Si tratta di un nuovo modo di essere per le donne e gli uomini di tutto il mondo.

Per migliaia di anni l’energia divina femminile ha lottato per restare in vita, in un mondo dominato dagli uomini. Questa energia in alcuni periodi della storia ha risalito la china. Nelle ere in cui essa ha prosperato, l’umanità ha vissuto un’età dell’oro per la musica, la medicina, la scienza, l’arte, l’amore e la vita. Le vecchie idee legate alla competizione, al dovere che prevale sul diritto, alla proprietà privata, l’avidità, il dominio e la guerra non esistevano. La pace e la prosperità regnavano e in questi periodi a prevalere erano i valori tipici dell’archetipo femminile, come collaborazione, co-creazione, connessione con il mondo naturale e legame gli uni con gli altri.

Sono passate ormai diverse migliaia di anni da quando il mondo ha conosciuto per l’ultima volta una vera e propria età dell’oro, un mondo dove tutte le forme di vita venivano onorate e celebrate. Dal periodo del Rinascimento, almeno, quando in tutta Europa abbiamo conosciuto una rinascita dell’arte, della medicina e della scienza e molti valori patriarcali hanno lasciato spazio a quelli femminili. Sia il calendario Maya che quello Veda avevano previsto che il 2012 avrebbe coinciso con l’inizio di una nuova età dell’oro, stavolta lunga almeno diecimila anni. Un’epoca diversa da tutte quelle passate, poiché in questo periodo sarebbe letteralmente nato un nuovo mondo. Un mondo dove si sarebbe trovato equilibrio tra il principio maschile e quello femminile, permettendo all’energia femminile di farsi di nuova strada. Ma non un femminile come lo abbiamo sempre conosciuto. Un femminile, questo, in una nuova forma: quella solare.

Questa nuova energia femminile ha iniziato a irradiarsi sul pianeta con il transito di Venere. Abbiamo visto Venere davanti al Sole, il quale ardeva la sua luce alle spalle e attraverso di lei. Venere, il simbolo dell’amore e del Femminile Divino, è ora di fronte al Sole, visto tradizionalmente come maschile. Il divino femminile è ora in prima linea rispetto all’energia maschile. La novità è che stavolta il maschile sostiene il femminile. Non occorre all’energia femminile restare nascosta per sopravvivere in un mondo dominato dagli uomini: ci sono tutte le prospettive, ora, per prosperare, essere pienamente visibile e sostenuta da tutti.

Il mondo è pronto ad aprire le braccia al femminile e si sta rendendo conto che accogliere i valori femminili non solo rappresenta un modo più consapevole e amorevole di vivere, ma una necessità se vogliamo sopravvivere come specie. Il nuovo Divino Femminile sta permettendo una rinascita, un rinnovamento dei valori basati sul femminile che ci guideranno verso l’Era della Luce.

feminine-1

Il nuovo Divino Femminile sta portando avanti un nuovo paradigma di vita per le donne. Ciò che fino a oggi abbiamo definito come femminile si basava in realtà su valori maschili, sul modo in cui gli uomini hanno interpretato ciò che è femminile e su come questi avrebbero voluto che le donne fossero. Siamo cresciuti tutti con questi pensieri distorti, come hanno fatto le nostre madri e le nostre nonne. Adesso per le donne è necessario un nuovo paradigma, per imparare a vivere meglio le une con le altre. Tutto questo incoraggia le donne a collaborare, piuttosto che a competere; ad avere fiducia l’una nell’altra; a valorizzare l’altra e onorarsi a vicenda. Quando le donne per prime si abbracceranno una all’altra come incarnazione del Divino Femminile, allora anche il mondo lo farà.

Il nuovo Divino Femminile offrirà l’opportunità di creare un nuovo archetipo sia di maschile che di femminile, tessendo una nuova storia della creazione che stiamo vivendo e per allinearci sempre di più con il nostro destino di esseri spirituali che sperimentano un’esperienza umana. Tutti stiamo iniziando a vivere la nostra missione divina mentre questo nuovo mondo prende forma sulla base delle energie complementari di Divino Maschile e Divino Femminile e mentre impariamo a integrare queste energie dentro di noi.

Uno dei metodi più potenti per integrare maschile e femminile è quello di intraprendere un viaggio interiore attraverso la meditazione. In questa maniera si incontrano sia il nostro lato maschile che quello femminile, si impara a conoscerli, a percepirli, quasi a vederli. Una volta che impariamo ad accettarli e ad integrarli entrambi, ci sentiamo più completi e in pace.

Il nuovo Divino Femminile ci condurrà in questa era di luce. Le donne potranno assumere un ruolo di guida in questa transazione, ma anche gli uomini le seguiranno. La storia di Durga ci insegna che un tempo, quando il mondo era minacciato dai demoni che stavano creando caos e sofferenza sulla Terra, i re e gli uomini più potenti avevano chiamato la dea Durga a salvare il mondo. Durga era una dea guerriera tibetana, più feroce persino di Kali. Ella rispose alla chiamata e salvò il mondo, affinché la pace regnasse di nuovo. Ella disse poi che al bisogno sarebbe chiamato evocarla attraverso la celebrazione dell’archetipo femminile, che avrebbe salvato il mondo nuovamente.

Questa storia riflette come attraverso l’energia divina femminile e il ritorno dei valori femminili nella nostra cultura, il mondo possa prosperare. Ovviamente è possibile scegliere, ma quale donna e quale uomo puri e onesti potrebbero rifiutare di cambiare il mondo attraverso questi principi?

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it