Come sconfiggere alla radice un odore corporeo sgradevole

body-odorE’ un problema che colpisce molte persone e che viene spesso stigmatizzato: il cattivo odore corporeo.

Letteralmente, molte persone danno l’impressione di emanare un’insopportabile puzza. La ricerca ha dimostrato come queste persone abbiano diversi problemi nelle loro relazioni interpersonali e sociali. Sentimenti di vergogna, imbarazzo, bassa autostima, isolamento, frustrazione e depressione sono comuni in chi soffre di questo problema.

Il cattivo odore è un problema che si può risolvere e non bisogna certo imparare a conviverci. Per farlo, occorre risalire alle cause.

Il corpo umano è dotato di moltissimi sistemi costantemente al lavoro e i sottoprodotti dei rifiuti corporei fanno parte di questo processo. Come risultato del processo digestivo, si producono dei rifiuti; la pelle suda per espellere questi rifiuti e le cellule del nostro corpo vengono rimpiazzate continuamente da cellule nuove. Proprio come assumiamo il cibo, così lo eliminiamo. A volte il cattivo odore corporeo si presenta quando il corpo non riesce a depurarsi adeguatamente; il sudore contiene dei batteri che, una volta in superficie, emanano l’odore sgradevole. Ma può anche derivare da carenze sistemiche a livello più profondo.

Nelle donne, ad esempio, le mestruazioni e lo stress possono aumentare notevolmente l’odore del corpo. Lieviti come la Candida possono produrre un odore simile a quello della birra, dovuto alla trasformazione rapida degli zuccheri in alcol all’interno del corpo. Alcuni test condotti all’Imperial College di Londra hanno mostrato come alcune persone afflitte da questo problema soffrano di squilibri batterici.

Alimenti ricchi di carnitina sono noti per lasciare residui nell’intestino che devono essere processati dalla flora digestiva naturale. Enzimi specifici come i flavini monossigenasi rompono i residui fino a renderli pronti per l’escrezione e privi di odore. Se questi enzimi sono scarsi, o addirittura assenti, oppure la flora intestinale non è integra, il corpo può produrre uno sgradevole odore simile a quello del pesce.

E’ ovvio che se l’odore sgradevole è causato da una scarsa igiene, occorre intraprendere dei provvedimenti adeguati al caso. Ma va detto che se la causa è molto più profonda, l’uso di deodoranti spray e anti-traspiranti è assolutamente inutile.

Quando l’odore è indicativo di un problema profondo, l’unica risposta utile è disintossicare il corpo. Da dentro. Si può cambiare anzitutto dieta, oltre che sottoporsi a sessioni regolari di sauna o di bagno a vapore, utili a rimuovere le tossine attraverso la pelle.

Circa il 7% di chi lamenta questo genere di problema, inoltre, non riesce a digerire bene il cibo a causa di squilibri enzimatici o problemi digestivi. E’ consigliabile quindi assumere dei probiotici, che contribuiranno a rafforzare la flora intestinale di qualità.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it