20 abitudini da abbandonare prima che arrivi il nuovo anno

letting-goLo stress che portiamo sulle spalle è spesso eccessivo. Ci sentiamo gravati dalle circostanze della vita e dai problemi emotivi. Una soluzione a tutto questo è radicarsi, essere felici e lasciare andare la preoccupazione e lo stress. Tutto questo lo impariamo durante il nostro cammino, superando i problemi, guarendo dalla depressione, magari abbandonando una carriera aziendale per seguire il nostro cuore e la nostra passione. Per attivare questo processo, però, è necessario lasciare andare un sacco di cose, che spesso sono zavorre che rallentano la nostra evoluzione.

A livello fisico, spirituale ed emotivo, occorre imparare a lasciare andare la persona che crediamo di dover essere, allo scopo di diventare quella che siamo veramente. L’idea può fare paura, ma in realtà rappresenta uno straordinario atto di amore verso noi stessi.

Lasciare andare le preoccupazioni può davvero fare la differenza. Questo non significa che vivremo una vita totalmente priva da stress, ma che questo nuovo modo di affrontare le cose permetterà di gestirlo meglio e superarlo prima.

Ecco cosa bisogna lasciare andare per raggiungere una felicità senza limiti.

  1. Lasciare andare tutti i pensieri che ci fanno sentire pieni di potere e al di sopra delle parti.
  2. Lasciare andare i sensi di colpa per avere fatto qualcosa che si desiderava davvero fare.
  3. Lasciare andare la paura dell’ignoto. Basta fare un piccolo passo in avanti per scorgere il primo tratto del percorso da compiere.
  4. Lasciare andare i rimpianti. Arriva un certo punto della vita in cui bisogna realizzare che qualunque cosa abbiamo fatto, era esattamente ciò che volevamo fare in quel momento.
  5. Lasciare andare le preoccupazioni. Preoccuparsi spesso equivale a pregare per ciò che non vogliamo.
  6. Lasciare andare l’abitudine di incolpare chiunque per qualsiasi cosa. Siamo tutti responsabili della nostra vita. Se non ci piace qualcosa, abbiamo due scelte: accettarla o modificarla.
  7. Lasciare andare la convinzione di avere qualcosa che non va. Tutti noi contiamo qualcosa e il mondo ha bisogno di noi esattamente per ciò che siamo.
  8. Lasciare andare il pensiero che i nostri sogni non siano importanti: seguiamo sempre il nostro cuore.
  9. Lasciare andare la possibilità di essere per gli altri la persona a cui rivolgersi in ogni momento. Occorre smettere di occuparsi di ciò che c’è fuori e prendersi cura di sé prima di tutto.
  10. Lasciare andare il pensiero che gli altri siano più felici o abbiano più successo di noi. Ciascuno di noi si trova esattamente dove deve essere e il nostro viaggio si sta svolgendo alla perfezione.
  11. Lasciare andare il pensiero che esiste un modo giusto o sbagliato di fare le cose e di vedere il mondo. Dovremmo goderci il contrasto e celebrare la diversità come ricchezza della vita.
  12. Lasciare andare l’abitudine di sabotare il futuro a causa del passato. E’ tempo di andare avanti e scrivere una storia nuova.
  13. Lasciare andare il pensiero di essere nel posto sbagliato. Ognuno di noi si trova dove è giusto che sia per poter arrivare al proprio traguardo, perciò è bene chiederci dove vogliamo andare.
  14. Lasciare andare il risentimento verso ex compagni e familiari. Noi tutti meritiamo felicità e amore. Solo perché è finita, non significa che quello che abbiamo vissuto fosse sbagliato.
  15. Lasciare andare la necessità di fare ed essere sempre di più. Per oggi abbiamo fatto il meglio possibile e questo è abbastanza.
  16. Lasciare andare il pensiero di dover sapere sempre come fare. Possiamo impararlo durante il percorso che intraprendiamo.
  17. Lasciare andare i guai finanziari. Facciamo piuttosto un piano per ripagare i debiti e poi concentriamoci sull’abbondanza.
  18. Lasciare andare il bisogno di salvare o cambiare le persone. Ognuno ha la propria strada e la cosa migliore da fare è lavorare su se stessi, smettendo di concentrarsi sugli altri.
  19. Lasciare andare la necessità di essere accettati da tutti e di adattarsi. La nostra unicità è ciò che rende ognuno di noi eccezionale.
  20. Lasciare andare l’auto-sabotaggio. Noi non siamo né il nostro corpo, né quel numero che appare sulla bilancia. E’ ciò che siamo dentro che conta e il mondo ha bisogno di questo. Impariamo a volerci bene ed accettarci.

Felice Anno Nuovo!

Fonte

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Traduzione di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it


Altre notizie