10 consigli per continuare a praticare jogging anche in inverno

jog-winSarà certamente capitato a tutti di sentirsi limitati nel fare jogging in inverno. E’ un periodo speciale per fare attività all’aperto e certamente occorre prendere delle precauzioni. Molti si chiedono, ad esempio, quale sia l’abbigliamento migliore.

Anche se le giornate invernali sono belle, possono essere altrettanto fredde. Correre in questa stagione il più delle volte risulta difficile, perché anche un semplice dubbio può frenare dall’alzarsi dal letto e allenarsi. Tra l’altro è molto comune avere i crampi, perché occorre del tempo prima che il corpo si acclimati e si regoli alle temperature fredde. Per questa ragione è molto importante ricorrere alla protezione adeguata.

Ecco alcuni suggerimenti per allenarsi in inverno:

Riscaldamento

Riscaldarsi è fondamentale per qualsiasi esercizio. Prima di qualsiasi allenamento bisogna sempre prima fare stretching. In inverno, specialmente, i muscoli tendono a contrarsi e il riscaldamento dovrà essere più lungo. Quindi è tassativo estenderlo e, specialmente quando si fa jogging all’aperto, è utile fare una pausa di 30 secondi ogni 2 minuti per i primi 10-15 minuti. Questo aiuterà il corpo a regolare la temperatura.

Vestirsi a Strati

Vestirsi a strati è una delle cose più importanti da fare durante l’allenamento in inverno. Questo consentirà di rimuovere gli strati extra appena lo sforzo genererà calore. Poi occorre rivestirsi appena l’effetto dell’evaporazione farà percepire il freddo. Vestirsi a strati è il modo migliore per regolare la temperatura corporea.

Proteggere mani, piedi e testa

Nella stagione fredda, la maggior parte del calore si concentra nel nucleo del nostro corpo. Mani, piedi e testa sono quindi vulnerabili al freddo. Per questo è importante proteggerli.

Bere

La pelle in inverno appare spesso molto più secca. L’aria invernale la disidrata facilmente e in fretta e la minzione contribuisce a questo effetto rapido. Quindi è altrettanto importante rimanere idratati in inverno, specialmente quando si desidera allenarsi all’aperto.

Non andare troppo veloce

Non bisogna mai fare uno sforzo eccessivo quando ci si allena o si fa jogging. Il ritmo è più importante della velocità. Questo particolare è ancora più importante quando si corre al freddo.

Ridurre i tempi di allenamento

Se in estate si è abituati ad un allenamento di 2 ore, in inverno bisognerebbe ridurlo anche fino ad 1 ora. Se normalmente si corre per 3 km, si dovrebbe considerare la riduzione della distanza.

Allenarsi con un amico

Correre con un’altra persona può aiutare a scrollarsi di dosso la pigrizia delle mattine d’inverno. E’ difficile saltare un’abitudine quando c’è qualcuno che ci aspetta davanti alla porta. Un amico può anche aiutarci a monitorare i nostri obiettivi personali e stimolarci ad andare avanti.

Cambiarsi subito

Un abbigliamento umido e sudato aumenta la perdita di calore. Ricordiamoci di cambiarci subito e indossare vestiti asciutti, dopo aver terminato l’allenamento. In alternativa, si può prendere in considerazione una doccia calda subito dopo la corsa.

Evitare gli indumenti di cotone

Dei vestiti imbevuti di sudore faranno percepire molto più freddo, subito dopo l’allenamento. Meglio indossare tessuti in poliestere o di lana, che liberano l’acqua e ci faranno rimanere al caldo.

Correre con vento a favore

Prima di iniziare una corsa all’aperto, controllare la direzione del vento. Meglio avere il vent a favore, che contro. La logica è di questo suggerimento sta nel fatto che durante l’allenamento si suda: quando si corre con il vento a favore, questo sarà alle nostre spalle ed eviteremo di prenderci un raffreddore.

Anche l’inverno può essere una stagione divertente per correre all’aperto. Purché si seguano questi suggerimenti importanti! Queste informazioni saranno sicuramente utili a qualcuno per trovare la motivazione giusta per iniziare!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it


Altre notizie