MUSICISTA MANIPOLA CON IL SUONO BOBINE TESLA, FUOCO E MATERIA

tesla-musicNigel Stanford non è un musicista qualunque: come si potrà notare guardando questo video, oltre a quella per la musica nutre anche una forte passione per la scienza.

L’artista ammette infatti di avere un amore personale per la cimatica, per Tesla e per il tubo di Rubens e che ha trovato affascinante e stupefacente unire tutto questo agli effetti della musica.

Ciò che si vede nel video è reale al 100%. Oltre ad un lavoro di post-produzione video, nessun esperimento è stato creato con degli effetti speciali.

Non a caso, qui è possibile anche vedere le scene riprese dietro le quinte di questo video.

“Nel 1999 ho visto un documentario sulla sinestesia – un disturbo che influenza le funzioni uditive e visive del cervello. Le persone affette da questa malattia sentono un suono ogni volta che vedono dei colori vivaci, oppure vedono un colore quando ascoltano vari suoni. Io non ne soffro, credo, ma ho sempre pensato che le frequenze basse corrispondano al colore rosso e quelle alte al bianco”.

Questo gli ha fatto pensare che sarebbe stato bello fare un video musicale dove ogni volta che si sente un suono ci possa essere un corrispondente elemento visivo. Molti anni dopo Stanford ha visto alcuni video sulla Cimatica – la scienza della visualizzazione delle frequenze audio – ed è nata l’idea di questo video e di questo brano, che anticipa il disco in uscita Solar Echoes.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Altre notizie