PAURA DEGLI AGHI? LA SOLUZIONE SI CHIAMA CROMOPUNTURA

acupuncture-childE’ un luogo piuttosto comune tra gli studenti di agopuntura cinesi e coreani che la popolazione occidentale abbia un’enorme paura degli aghi.

E’ curioso, se si considera che alcune persone davvero temono l’agopuntura a causa degli aghi, mentre contemporaneamente non si sottraggono a iniezioni di cortisone attraverso aghi ben più spessi. Una questione certamente psicologica. La verità è che l’agopuntura è assai vantaggiosa, sia per gli adulti che per i bambini.

Questi ultimi sono forse coloro che vengono presi meno in considerazione per i trattamenti di agopuntura. I bambini la temono, eppure la sua efficacia proprio in ambito pediatrico è totalmente comprovata. Uno studio condotto ad Harvard è molto chiaro a proposito.

Il Children’s Hospital di Boston, affiliato ad Harvard, ha riferito di molti trattamenti di agopuntura applicata a bambini e adolescenti già dal 1995. Di recente uno studio è stato portato avanti su 47 pazienti pediatrici che sono stati sottoposti a trattamento di agopuntura, dei quali il 70% ha registrato dei risultati validi. Il 67% ha inoltre detto che il trattamento è stato tutto sommato piacevole. La diagnosi più frequente era di emicrania. Il numero medio di trattamenti ricevuti da ciascun paziente è stato di 8 e, in molti casi, il ciclo è stato completato in 3 mesi.

Gli autori dello studio hanno riportato che la percezione del paziente rispetto all’agopuntura migliorava durante il ciclo di trattamenti. Anzi, a fronte della paura iniziale, molti pazienti hanno dichiarato di aver trovato l’agopuntura assai rilassante e mai dolorosa, generando una diffusa soddisfazione anche tra i loro genitori. Un padre ha riferito che il trattamento di agopuntura ha mostrato di giovare non solo al disturbo stesso, ma anche alla qualità della vita in generale, migliorando il rendimento scolastico e l’appetito.

Esistono molte ricerche che dimostrano come l’agopuntura sia assai efficace anche nel trattamento olistico della depressione.

Il programma pediatrico presso il Children’s Hospital è stato supervisionato dal Dr. Yuan-Chi-Lin, pediatra, anestesista e medico agopuntore. I pazienti sono stati tutti trattati da agopuntori professionisti.

Nonostante le prove dell’efficacia dell’agopuntura, molte persone continuano a temere gli aghi. Non si tratta solo dei bambini: anche gli adulti spesso mostrano ritrosia verso questo genere di trattamento solo per il timore di provare dolore nel corso della seduta.

La soluzione c’è e si chiama cromopuntura, una forma di agopuntura senza aghi.

Questa tecnica sfrutta gli agopunti e i meridiani per convogliare delle informazioni ben precise al sistema energetico dell’individuo, allo scopo di ristabilire lo stato di salute. Al contrario dell’agopuntura, però, non ricorre all’utilizzo degli aghi ma a una penna che emette dei fasci di luce colorata, la cui punta si appoggia delicatamente sulla superficie della pelle, su specifici punti e aree utili a risolvere la problematica in corso. Proprio per questo è adatta a tutti, grandi e bambini. Non è in alcun modo invasiva e ha il vantaggio di lavorare ancora più in profondità rispetto all’agopuntura. Se questa agisce muovendo il flusso energetico e sciogliendo dei blocchi, il colore e la luce fanno qualcosa di più: inviano un’informazione, attraverso la frequenza del colore prescelto, stimolando il ripristino della frequenza distorta del disturbo che si è presentato. Ottima per alleviare dolori passeggeri e cronici, per intervenire sulle problematiche tipiche dell’età dell’infanzia, sugli squilibri ormonali, sugli stati di ansia e molto altro, la cromopuntura vanta una vasta gamma di possibilità di trattamento.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di Monica Vadi per generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

cro-promo