Il kit da viaggio per il pronto soccorso naturale

Siamo nel periodo dell’anno in cui le persone passano molto tempo all’aperto, diventano più dinamiche del solito e fanno le valigie per godersi una meritata vacanza.

L’ideale in questi casi è assemblare un kit di primo aiuto tutto al naturale da portare con sé.

Le opzioni economiche sono numerose, dalle erbe agli oli essenziali, fino ai rimedi omeopatici e alle bende, da usare all’occorrenza qualora si presentassero i problemi più comuni.

Tutti i prodotti elencati sono facilmente reperibili presso i negozi di prodotti naturali, o acquistabili online. Un consiglio è quello di avvolgere i contenitori di vetro in un panno di flanella, per ripararli da eventuali cadute e conseguente rottura. Tutti questi prodotti sono sicuri, anche per bambini e animali. Ecco cosa non dimenticare:

Arnica

Utile avere entrambe le versioni, sia per uso interno che il gel per uso esterno. Per i traumi, gli strappi muscolari, le contusioni e qualsiasi episodio di dolore. Non utilizzare sulle ferite aperte. E’ ottima anche per l’insonnia e l’irrequietezza e per la stanchezza da jet lag.

Carbone attivo o Argilla bentonite in polvere

Per la diarrea del viaggiatore o per una intossicazione alimentare. Se si somministra a bambini o animali domestici, assicurarsi di controllare le indicazioni relative al dosaggio. Fare una pasta e applicare esternamente su punture di vespe o api per eliminare il veleno.

Calendula

Ottima in crema per guarire e calmare ferite e ustioni, comprese le scottature. E’ un astringente, antibatterico, antimicotico, anti-infiammatorio. Un’alternativa può essere l’Aloe.

Citronella

Come repellente per gli insetti. Altri oli essenziali che respingono gli insetti sono menta, cedro, citronella, geranio e rosmarino.

Zenzero

In capsule o cristallizzato. Per i disturbi allo stomaco. Ha attività antispasmodiche.

Lavanda

Il suo olio essenziale è un rimedio utile per tutti gli usi, da utilizzare in caso di insonnia, ansia, mal di testa, ferite e ustioni. Si può applicare direttamente sulla pelle. Una sola goccia può essere utile per alleviare prurito e gonfiore da puntura di zanzara. Si tratta di un anti-infiammatorio e ha proprietà antisettiche.

Nux Vomica

Rimedio omeopatico, meglio se prescritto da un medico omeopata, utile per qualsiasi eccesso. Troppo entusiasmo, troppo cibo, troppe bevande, troppo zucchero.

Rescue Remedy

Rimedio a base di Fiori di Bach per calmare tutti i tipi di emozione, dalla rabbia, al dolore, alla paura. Aiuta anche in casi di ansia e insonnia. Può essere utile per l’animale domestico che si agita durante un temporale, o per un bambino per calmare i suoi capricci.

Yarrow

Un antinfiammatorio utile per diarrea, crampi allo stomaco e altri disturbi gastrointestinali. Spalmato sulle ferite lievi può fermare le emorragie.

Una buona idea è quella di portare con sé anche vitamine e integratori naturali. Altri elementi essenziali sono bende, pinzette, termometro, bende elastiche, salviette imbevute di alcol e disinfettante per le mani in assenza di acqua.

Anche i prodotti naturali per fototerapia rappresentano una valida alternativa per assemblare un kit di pronto soccorso da viaggio, completamente naturale. Dagli infortuni, alle ferite, al jet lag, fino al sostegno durante le tipiche e faticose esplorazioni turistiche; dall’ansia, ai problemi di digestione, fino alle insolazioni, l’applicazione di un patch fototerapico – su punti specifici dell’agopuntura e usando il prodotto appropriato all’esigenza – può essere davvero efficace nella risoluzione tempestiva dei sintomi che possono mettere a rischio la vacanza. Per non parlare del vantaggio dal punto di vista dello spazio: i patches non sono affatto voluminosi, possono essere inseriti in una tasca della valigia e hanno un peso esiguo. E, in caso di volo aereo, possono essere portati anche all’interno del bagaglio a mano, senza alcun limite e rischio di non essere accettati al momento dell’imbarco.

Per quanto possa apparire bizzarro, infine – non per chi conosce già i benefici del concetto delle biofrequenze sonore – anche le tracce neuroacustiche dell’Advanced Mind Institute possono rappresentare un rimedio naturale e sempre alla portata, visto che si possono scaricare direttamente dal sito, ovunque ci si trovi: clicca qui.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali

Acquista Online su SorgenteNatura.it


Altre notizie