TORNARE ALLA NATURA E VINCERE IL CRIMINE

todmorden-naturaQuando la piccola cittadina britannica di Todmorden, nascosta tra Yorkshire e Lancashire, iniziò ad ad adibire molte sue aree alla semina di frutta e verdura, non aveva idea delle conseguenze che ne sarebbero derivate.

L’iniziativa rientra nel piano Incredible Edible e ha reso la cittadina un modello autosufficiente per il futuro.

Erbe aromatiche, verdure, frutti gustosi: tutto ciò è possibile trovarlo proprio nei pressi degli edifici della città, del campus universitario, dei parcheggi del supermercato e altre varie zone. Ogni luogo si può adibire a questo scopo: piccoli giardini, aiuole, anche piccole strisce di terreno, tutti ricchi di questi prodotti freschi, disponibili in ogni momento per tutti.

Il piano Incredible Edible è un’idea di Mary Clear, nonna di 10 bambini, e di Pam Warhurst, ex proprietaria del Bear Cafe, un ristorante locale. L’obiettivo comune delle due donne era quello di rendere Todmorden la prima città del Regno Unito a diventare completamente autosufficiente per quanto riguarda il cibo. I loro sforzi hanno avuto decisamente successo e le piantagioni sono in grado di soddisfare la domanda di tutti i cittadini.

Il programma utilizza, per ora, 70 zone adibite alle piantagioni e situate tutto intorno alla città e comprendono: piante di lamponi, albicocche, mele, ribes nero, fragole, fagioli, piselli, ciliegie, menta, rosmarino, timo, finocchio, patate, cavoli, carote, lattuga, cipolle, verdure ed erbe. La proposta è così allettante che non solo i locali ne stanno approfittando, ma anche gli abitanti nei dintorni si recano in città per usufruire di questa occasione unica.

Il programma ha altresì sviluppato un risultato inaspettato. Trasformare un terreno erboso, prima adibito a discarica oppure ai bisogni dei cani, in un luogo ricco di alberi da frutta e verdure rigogliose, ha azzerato gli atti di vandalismo. La Warhurst sostiene che, probabilmente, siamo programmati inconsapevolmente a non danneggiare il cibo. Qualcuno potrebbe pensare che l’offerta di frutta e verdura gratuita potrebbe portare anche ad abusi o altri reati. La realtà è che il programma ha migliorato drasticamente i rapporti all’interno della comunità, ha ridotto la criminalità costantemente sin da quando è stato inaugurato. Questo risultato può far riflettere a proposito delle conseguenze sul nostro comportamento del cibo processato che serviamo ogni giorno sulle nostre tavole: non sarà in parte responsabile della perdita globale di senso civico?

Il programma ha avuto così tanto successo, che molte altre comunità, sia nel Regno Unito che all’estero, sono ora interessate a dare vita a qualcosa di analogo. Oltre a migliorare il senso di comunità e ridurre il crimine, Incredible Edible ha generato un nuovo senso di apprezzamento per il cibo e per la sua crescita naturale e biologica, così come un rinnovato interesse verso la salute delle generazioni presenti e di quelle future.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

A

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Altre notizie