L’ANGURIA GRILL – Tutorial

Watermelon-Grill-5

Forse qualcuno ha già provato le fette di anguria grigliate, ma probabilmente pochi hanno visto l’Anguria Grill. Un’idea simpatica e divertente per stupire e rinfrescare gli amici in un pomeriggio d’estate.

Occorrente: 1 Anguria rotonda, 3 gambi di sedano (lasciati in ammollo in acqua fredda in frigorifero per una notte intera), more, frutta assortita per gli spiedini, piccoli cetrioli, spiedini di legno, stuzzicadenti

Preparazione
Praticare con un levatorsoli 3 fori di un diametro leggermente inferiore ai gambi di sedano nella parte inferiore del cocomero.

Tagliare l’anguria a metà in maniera che la parte inferiore sia più grande dell’altra.

Utilizzando uno scavino di forma tonda, svuotare il melone e tenere da parte le palline per gli spiedini.

A questo punto si crea la griglia, inserendo gli spiedini di legno nel bordo superiore dell’anguria più grande, in maniera che la trapassino da un lato all’altro.

Ora si rimuove uno degli spiedini, per poter inserire sul fondo le more che daranno l’effetto della carbonella. Una volta fatto, si inserisce nuovamente lo spiedino.

Con un tronchese o delle forbici da cucina, tagliare le estremità sporgenti degli spiedini.

Inserire i 3 gambi di sedano nei fori fatti precedentemente, che faranno da sostegno alla nostra griglia.

A questo punto si procede con la preparazione degli spiedini di frutta, con frutta a piacere.

Si posizionano gli spiedini di frutta sulla griglia e si procede con la preparazione del coperchio. Questa procedura è molto semplice: con l’aiuto di uno stuzzicadenti, si unisce un cetriolo o una zucchina all’interno del pezzo di anguria per ora lasciato da parte e lo si appoggia alla griglia, utilizzando altri spiedini e stuzzicadenti per fissarla al meglio.

Fatto!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte e Photo by SheKnows.com

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

 

Altre notizie