BENVENUTI NELLA STANZA PIU’ SILENZIOSA DEL MONDO

silence-roomNegli Stati Uniti esiste una stanza che è entrata nel Guinness dei Primati, come la stanza più silenziosa del mondo.

Si tratta di una stanza anecoica, cioè priva di eco, ed è stata ideata e costruita dalla Orfield Laboratories negli Stati Uniti, a Minneapolis. All’interno di questa stanza, il 99,99% dei suoni viene assorbito, grazie alle mura molto spesse da cui è costituita e da speciali pannelli in fibra di vetro, acciaio e calcestruzzo.

Si stima che la rumorosità di fondo della stanza sia pari a circa -9,4 dB. Per comprendere cosa significa questo dato, basi pensare al fatto che una normale conversazione tra due persone fa registrare circa 60 dB.

Se apparentemente, considerato l’inquinamento acustico in cui viviamo, questo può sembrare una sorta di paradiso, la verità è che un silenzio del genere diventa insopportabile. Molte persone che l’hanno testata non sono state in grado di resistere più di 45 minuti consecutivi nella stanza. Anche perché, a fronte di un silenzio simile, si verifica un fenomeno non abituale: si riesce a sentire il suono del proprio battito cardiaco, quello dello stomaco che gorgoglia, la respirazione e addirittura il sangue che scorre nelle vene.

Naturalmente, la stanza è stata progettata con uno scopo ben preciso: quello di testare l’acustica dei prodotti prima di immetterli sul mercato. Cellulari, valvole cardiache, moto, elettrodomestici e molto altro ancora, prima di entrare nella nostra vita quotidiana passano di qua.

Curiosamente, anche alcuni artisti hanno registrato dei dischi nell’edificio che oggi ospita questa stanza. Date le caratteristiche, la prima canzone che viene alla mente è “The Sound of Silence” di Simon & Garfunkel. In verità, anche se l’immaginario che crea questa ipotesi è assai affascinante, gli artisti che hanno prodotto dei lavori in questo edificio, dove aveva sede fino agli anni Novanta il celebre studio Sound 80, sono tra gli altri Bob Dylan, Prince e Cat Stevens.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Altre notizie