La legge del sovraccarico e le conseguenze sulla nostra vita

Se sovraccarichi un circuito, si fulminerà.

Se sovraccarichi una barca, affonderà.

Se sovraccarichi un tir, non partirà.

Se sovraccarichi un aereo, non volerà.

Se sovraccarichi un ponte, crollerà.

Questa semplice legge fisica è comprensibile anche per un bambino. Perché dunque, da adulti, siamo convinti che i nostri corpi e le nostre menti siano diversi?

Più si è in sovraccarico, più aumenta il rischio di ammalarsi.

Secondo un rapporto del 2011 del Chartered Institute of Personnel and Development lo stress è diventato il motivo più comune per cui un lavoratore si assenta per malattia prolungata. L’equivalente del XXI Secolo della Peste Nera.

Questo potrebbe essere il giorno giusto per prendere le distanze dalla Peste.

Fai un respiro profondo.

Prenditi una pausa.

Fai una passeggiata.

E’ bene ricordare che, appena la pressione sale, è un diritto dire NO senza sensi di colpa.

Tu sei l’unico a poter alleggerire il tuo carico.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it


Altre notizie