Salute e Vitalità in 28 Giorni – Settimana del Fuoco – Giorno 21

fire-girlIl Fuoco può rinfocolare le braci ardenti nell’anima in modo da trasformarla in una fiamma vitale di purezza e chiarezza.

ATTIZZARE LA FIAMMA CREATIVA DEL CORPO

Affinché il corpo si riempia di energia vitale, è necessario che esprima la sua creatività. La creatività è uno dei modi più semplici per attivare vitalità e salute. Se si manifestano dubbi o aspre critiche su come il corpo si esprime, la negatività spegnerà il fuoco.

Affermazione del Giorno: UN’INCREDIBILE FORZA VITALE SCORRE ATTRAVERSO TUTTO IL MIO ESSERE (frase da ripetere spesso durante la giornata)

Compito del Giorno: trovare un modo diverso e creativo di esprimere sé stessi attraverso il corpo.
Scegliere la ricompensa del giorno per il Day 21.

E’ possibile scegliere tra 3 livelli di impegno. Il 2 implica anche il completamento dell’1. Il 3 implica anche il completamento dell’1 e del 2.

Livello 1. Ascoltare con il Corpo.

Mettere della musica, chiudere gli occhi e ascoltare con tutto il corpo, non solo con le orecchie. basta stare fermo ad assorbire l’energia e la vibrazione della musica. Si può provare con tipi diversi di musica. Notare come zone diverse del corpo reagiscano a canzoni o generi musicali particolari.

Livello 2. Creatività del Corpo Senza Limiti.

Quando si permette allo spirito della creatività di scorrere attraverso il corpo, si diventa più fluidi, flessibili, agili e vitali. La creatività fisica ravviva la salute e aiuta a prevenire l’invecchiamento. Mettere della musica, chiudere gli occhi e focalizzare su diverse parti del corpo. Iniziare viaggiando dentro la testa e lungo il collo, e chiedere: “Come vorreste muovervi?”. Se si ha la sensazione che la testa e il collo vogliano dondolare di qua e di là, lasciare che accada. Continuare così con ogni zona del corpo e fare in modo che ognuna si muova come desidera. Alla fine fare esprimere creativamente il corpo intero, in modo sincero e in connessione con il momento attuale.

Livello 3. Danzare in Trance.

Prendere un po’ di tempo per pensare a tutte le tue personalità parziali. Per esempio, una parte di noi potrebbe essere Madre, un’altra Amante e altre parti potrebbero essere Guaritori, Focose Motocicliste Sexy, Guerrieri, Perennemente Impaurite. Disegnare un cerchio su un grande foglio di carta e abbozzare queste “parti”. E’ possibile dare loro dei nomi. Poi osservare come sono state rappresentate. Accanto a ogni parte scrivere una percentuale. Se si reprime o si rifiuta un qualche aspetto di noi, ci resta a disposizione poca energia vitale, ma abbracciando tutte le parti si può accedere a un’incredibile riserva di energia! Un modo per farlo è permettere a ciascuna “personalità” di esprimersi, muoversi e ballare come più le pare. Danzare o muoversi nei panni di ciascuna personalità fino ad annullarsi completamente in essa. Poi immaginare che le personalità si fondano. Mettere della musica con un buon ritmo di batteria e lasciarle andare tutte quante! Scatenarsi in questo ballo in “stato di trance” fino a sentirsi quasi dissolvere: le personalità parziali scompaiono, scompare il soffitto, il pavimento, la stanza, il corpo… resta solo il ritmo. Diventare quel ritmo. Far fondere e fluire attraverso di sé tutte le emozioni e le immagini.

*Ispirato al volume “Scopri i Messaggi Segreti del Corpo” di Denise Linn

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Altre notizie