UNA NUOVA SCOPERTA SULLA CARNOSINA

carnosine-formulaNel 2010, sono state pubblicate alcune nuove ed emozionanti ricerche sull’effetto antiossidante della carnosina sulla rivista Rejuvenation Research.

In uno studio condotto presso l’Accademia Russa delle Scienze Mediche, i ricercatori hanno scoperto che l’aggiunta di carnosina nell’alimentazione dei moscerini della frutta maschi ne aumentava la durata della vita del 20%. La lunghezza della vita del moscerino femmina, addirittura, registrava un aumento medio del 36%, quando la carnosina veniva combinata con una forma solubile in acqua di vitamina E.

Per quanto la rilevanza di questi risultati sulla durata della vita umana debba ancora essere determinata, essi sono sensazionali e si aggiungono alla crescente mole di studi già esistenti sugli effetti fortemente protettivi della carnosina.

Ecco alcuni dei fatti noti relativi alla carnosina ed ai suoi benefici in un programma antinvecchiamento:

  • Con l’avanzare dell’età il nostro livello di carnosina inizia diminuire e si rende necessaria un’integrazione
  • La carnosina è un antiossidante e svolge un ruolo importante sulla nostra salute generale
  • Gli studi evidenziano che la carnosina che può proteggere il cervello dalle placche, una delle cause dell’Alzheimer
  • Gli studi mostrano che la carnosina protegge il nostro DNA meglio di ogni altra sostanza nutritiva
  • La carnosina ha la capacità unica di trasformare cellule vecchie in cellule giovani e sane!
  • La carnosina è nota per la sua proprietà di accelerare la guarigione delle ferite attraverso la riparazione del tessuto connettivo
  • Sono stati concessi dei brevetti per l’uso della carnosina con lo scopo di migliorare le prestazioni atletiche; questo è possibile perché la carnosina aiuta a prevenire l’accumulo di acido lattico nei muscoli

Il dispositivo LifeWave Y-Age Carnosina, uno dei componenti del Sistema Anti-Age, ha mostrato di avere effetti davvero benefici sull’organismo. Uno studio ha dimostrato che Y-Age Carnosina migliora anche la funzionalità fisiologica cellulare (ovvero lo stato) degli organi.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Altre notizie