Mal di schiena: un disturbo sconosciuto tra le popolazioni indigene

La maggior parte degli Occidentali, almeno una volta nella vita, sperimenta i disagi causati dal mal di schiena. A peggiorare il tutto, l’assenza o quasi di soluzioni definitive. Molti trattamenti sopiscono il dolore per un certo periodo, ma di rado lo risolvono totalmente e per sempre. Questo succede per lo più perché si tende a spegnere il sintomo senza risalire alla sua causa.

Senza dubbio, una regolare pratica di stretching può risultare di grande aiuto.

Molti ritengono che a scatenare il mal di schiena sia lo stile di vita moderno. La vita condotta in Occidente è assai sedentaria;  inoltre, si assume molto spesso una cattiva postura durante le ore dedicate all’attività lavorativa.

E’ curioso constatare che la maggior parte delle civiltà indigene non conosce minimamente il flagello del mal di schiena cronico.

Non si tratta di mere supposizioni: Esther Gokhale, esperta in biochimica e specializzata in agopuntura, ha condotto in prima persona delle ricerche a riguardo, constatando quanto questo problema sia poco diffuso tra le popolazioni della tradizione. Durante le sue visite a piccole cittadine di pescatori in Portogallo, o in piccoli villaggi in Africa, la ricercatrice ha osservato un particolare: la colonna vertebrale delle civiltà lontane dallo stile di vita Occidentale si presentano a forma di J. Quella dell’Americano medio invece presenta una doppia curvatura, che la rende simile a una S. I bambini sotto i 4 anni, anche in Occidente, hanno una spina dorsale che ricorda una J.

Si può facilmente dedurre, quindi, che lo stile di vita moderno abbia una gran parte di responsabilità in tutto questo e ci sarebbe questo alla base del mal di schiena di cui molti, nei paesi industrializzati, soffrono. Per non parlare del fatto che una vita sedentaria indebolisce anche il tono muscolare. Non a caso gli indigeni hanno comunemente dei muscoli assai forti a sostegno del loro corpo, specialmente quelli addominali.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it