I 7 giorni della settimana e la loro corrispondenza alchemica

Non tutti sanno che ogni giorno della settimana ha una correlazione con degli aspetti planetari, degli archetipi e persino con i chakra. Li passiamo in rassegna uno ad uno.

Lunedì (Luna)

Il corrispettivo planetario alchemico del Lunedì è la Luna. La Luna rappresenta in natura il femminile e il suo metallo è l’Argento. Dal punto di vista dei chakra ha un legame con il terzo occhio (Ajna), localizzato in mezzo alla fronte, al centro delle sopracciglia.

Cosa fare il lunedì

Il lunedì è il giorno ideale per dedicarsi a un momento di riflessione e di quiete, ma anche per incontrare amici e parenti. Ottima per giornata per dedicarsi a pratiche spirituali, alla stesura di un diario, alla scrittura e allo studio. Giorno perfetto anche per fare yoga o concedersi un massaggio. La sera è meglio passarla a casa, in tranquillità. Qualsiasi lavoro dovrebbe essere svolto con calma.

Martedì (Marte)

Il martedì è associato a Marte, il pianeta dominato dal Dio della guerra e astrologicamente legato al segno dell’Ariete.

Marte è inoltre associato all’elemento Ferro e rappresenta l’archetipo del volere-potere.

Il chakra associato è Manipura, situato a livello del plesso solare, a metà tra la punta dello sterno e l’ombelico.

Cosa fare il martedì

Il martedì è un giorno ideale se si desidera promuovere una causa che ci sta particolarmente a cuore, o per raccogliere dei fondi o fare campagna elettorale. Ottima giornata che per risolvere questioni legali o per dedicarsi a progetti umanitari. Il martedì detiene l’energia giusta per risolvere conflitti, anche a livello militare. Giornata perfetta anche per praticare sport.

Mercoledì (Mercurio)

Il mercoledì trova il suo correlato alchemico in Mercurio, il dio romano della comunicazione (Hermes per i Greci e Thot per gli Egizi) ed è regolato dal segno dei Gemelli. Da un punto di vista archetipico c’è un legame con l’espressione.

Il chakra associato è Visuddha, localizzato al centro della fronte, in corrisondenza della tiroide.

Cosa fare il mercoledì

Il mercoledì è la giornata perfetta per la comunicazione, per lanciare campagne pubblicitarie, per organizzare seminari o interviste. Una telefonata fatta di mercoledì può cambiare le sorti di una situazione complicata. Sono anche favoriti i punti di vista non convenzionali, purché basati sulla purezza dell’intenzione e sulla verità.

Giovedì (Giove)

Il giovedì è associato al più grande pianeta presente nel sistema solare: Giove. Da un punto di vista astrologico è regolato dal segno del Sagittario.

Da una prospettiva archetipica rappresenta il potere della creazione e il chakra associato è il sacrale (Svadhisthana).

Cosa fare il giovedì

Il giovedì è un giorno ottimo per pianificare, dichiarare le proprie necessità e compiere delle mosse politiche. Si può considerare il giorno dell’assertività, dell’energia dinamica e dei viaggi. Ottimo per espandere i propri progetti o gli orizzonti di lavoro. Creatività e innovazione sono al massimo in questa giornata.

Venerdì (Venere)

Il venerdì è legato a Venere, la dea dell’Amore ed è governato dai segni del Toro e della Bilancia. La sua corrispondenza alchemica è con il rame.

Il chakra associato è quello del cuore (Anahata). Da un punto di vista archetipico è la rappresentazione dell’empatia e della comprensione.

Cosa fare il venerdì

Appuntamenti, incontri, cene romantiche o di team building sono assolutamente favorite in questa giornata. E’ l’ideale per organizzare feste, eventi di lavoro, party a sorpresa o per fare regali inattesi. Il venerdì è ottimo anche per inaugurare una mostra d’arte. Di qualsiasi cosa si tratti, è il giorno per celebrare la bellezza.

Sabato (Saturno)

Il sabato è governato dal pianeta Saturno, che governa lo spazio e il tempo. Il metallo ad esso associato è il Piombo, che lavora attraverso la nostra comprensione del dolore e della caducità delle cose.

Il chakra correlato è quello della radice (Muladhara), localizzato a livello del perineo.

Cosa fare di sabato

Questo è il giorno in cui è indispensabile premiarsi dopo un lungo lavoro. Eppure, succede che sia persino più frenetico degli altri giorni. Il sabato per gli ebrei è il giorno dello Shabbat, dove si celebra il riposo osservato anche da Dio, dopo sette giorni. Ottimo giorno per celebrare matrimoni o cerimonie solenni, ma anche per rituali e anniversari

Domenica (Sole)

La Domenica si lega al Sole, che dona la vita e che, da punto di vista archetipico, incarna la completa consapevolezza.

Il suo metallo è l’Oro, che rappresenta la perfezione della materia, inclusi il corpo, la mente e lo spirito.

Il chakra corrispondente è quello della corona (Sahasrara), situato alla sommità del capo e considerato la porta che permette di connettersi a Dio.

Cosa fare la domenica

La domenica è un giorno eccellente per eventi che vedano i bimbi come protagonisti, o per feste all’aperto o matrimoni. Ottimo anche per brevi gite, per andare in spiaggia o fare un picnic. La domenica porta con sé l’energia giusta per promuovere la salute e il benessere, bandendo in particolare sentimenti di negatività o tristezza.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it