Ogni individuo è un ologramma della realtà esteriore: come fuori, così dentro.

Da un punto di vista metafisico, il vero e più autentico cambiamento nel mondo avrà luogo per le persone di ogni razza e religione quando una cosa conterà più di qualunque altra: la vita interiore di ogni individuo.

Ciascuno di noi è responsabile di tutto ciò che nel mondo appare sbagliato. Questa è una cosa di cui prendere coscienza e da accettare.

Cosa significa tutto questo?

Non ci sono vite che contano più di altre: tutte le vite contano alla stessa maniera, perché ciascuna di esse contribuisce alla realtà con i suoi raggi di luce o con la sua oscurità.

Ma se si vuole vedere il cambiamento positivo negli altri è indispensabile prima cambiare ciascuno dentro di sé.

Ciascuno di noi rappresenta un ologramma del tutto. Ognuno contiene il tutto e contribuisce a creare la realtà. Se regnano la luce o le tenebre, dipende anche da noi, perché ognuno influenza la realtà collettiva.

Quando si cerca di cambiare soltanto ciò che sta fuori da noi, è come trattare il sintomo e non la causa. Per questo si rimane intrappolati nella medesima realtà caotica.

Purtroppo questo è un segreto che poche persone, fino ad ora, sono riuscite a cogliere.

La realtà è creata dalla nostra coscienza.

Pertanto il compito arduo ma doveroso per tutti consiste nell’imparare a sradicare quei tratti di carattere spigolosi che sono insiti dentro di noi, anziché sottolineare le azioni illecite altrui. Ogni volta che reagiamo alle malefatte degli altri con un moto di rabbia, di impazienza o di insofferenza, non facciamo che nutrire le forze oscure nel mondo. Se non diventiamo noi per primi responsabili del nostro cambiamento, come possiamo pretenderlo dagli altri?

Quando finalmente una massa critica di persone raggiungerà uno stato di coscienza responsabile si potrà compiere una trasformazione genuina. Sarà lì che vedremo le cose cambiare anche fuori da noi. Come se fosse un miracolo.

L’Avversario

Ciascun individuo porta dentro di sé una forza negativa, chiamata Avversario: si tratta di uno stato opposto di coscienza, che spinge a trattare gli altri con crudeltà, anziché con gentilezza. E’ quella stessa forza che ci fa reagire e opporre resistenza, rendendoci ciechi alla sua stessa presenza. E quell’Avversario che ci spinge a puntare il dito all’esterno e incolpare gli altri, anziché guardarci dentro e sradicare in noi ciò che nn va.

Tutti siamo venuti al mondo con un tratto negativo più spiccato di altri: può trattarsi di razzismo, irascibilità, narcisismo estremo, invidia, mentalità ristretta, ansia, paura, ecc. Questi tratti appartengono all’Avversario e sono stati instillati in noi per essere trasformati e sradicati. Solo così ognuno di noi può compartecipare con impegno a trasformare il mondo e liberarlo dal dominio delle tenebre, ristabilendo una condizione di equilibrio tra le forze.

Questo vuol dire che ciascuno di noi può essere la causa del proprio paradiso o inferno in terra.

La strada pi veloce per vedere scomparire dal mondo tutto ciò che è sbagliato è comprendere finalmente che bisogna prima di ogni altra cosa diventare consapevolmente una candela che illumina la vita degli altri.

Questo si può fare sempre, scegliendo di guardarsi dentro anziché puntare il dito all’esterno: ogni volta che ci comportiamo così, accendiamo una candela in più.

Ognuno può accendere solo la candela che sta dentro di lui. Non può far ardere quella degli altri. La nostra tendenza a voler cambiare gli altri è un pura perdita di tempo, ma anche di energia e rallenta quello stesso cambiamento che vorremmo vedere e vivere in prima persona.

Smettiamola, dunque, di incolpare gli altri; tratteniamoci dal maledirli, dal coltivare la rabbia nei confronti del nemico. Guardiamoci dentro. Solo lì si trovano le risposte giuste.

Un mondo meraviglioso è dietro l’angolo. Sta a noi decidere con quanta rapidità vogliamo svoltare e vederlo finalmente materializzarsi al nostro cospetto.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

fonte

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it