Comprendere le terapie energetiche e districarsi tra falsi miti e realtà

La medicina energetica è un processo di lavoro molto complesso, che ha lo scopo di guarire la mente, il corpo e lo spirito di un individuo sul piano dell’energia che sottende la materia.

Purtroppo, la diffusione indiscriminata di tecniche praticate da soggetti alquanto dubbi ha fatto in modo che si diffondessero anche molti falsi miti. Questo ha creato molta confusione e ha portato a tanti fraintendimenti.

Alla base della materia vivente che vediamo e tocchiamo vi è un altro livello invisibile, rappresentato dall’energia, la quale a sua volta è costituita da informazioni che interferiscono tra di loro. Una volta compresa l’esistenza di questo piano energetico, si apre una nuova possibilità di riequilibrio dello stato di salute di una persona.

Le terapie energetiche permettono di supportare la guarigione, di alleviare i dolori e l’ansia e di rimettersi in sesto dopo un periodo fortemente stressante lavorando su un livello molto più profondo e interiore.

Cos’è la medicina energetica

Anche se non lo vediamo e se molti faticano a credere alla veridicità di questa tesi, il corpo energetico esiste a prescindere. Proprio come quello fisico, il corpo energetico è costituito da alcuni centri (analoghi agli organi) che possono indebolirsi. Indirizzare lì l’attenzione terapeutica è un modo per lavorare a stretto contatto con la coscienza individuale e con le emozioni di un individuo.

Chi pratica una delle varie forme di medicina energetica esistenti sa bene che quando una persona espande la sua coscienza si aprono per lei nuovi orizzonti, capaci di riportare nelle sue mani le redini del suo destino.

Le tecniche energetiche sono molto efficaci quando si voglia recuperare la forza, sciogliere le emozioni negative o cristallizzate, guarire le ferite dell’anima, sbarazzarsi dell’ansia e della paura, ritrovare la fiducia in sé e migliorare la qualità della propria vita.

Quando il corpo energetico subisce delle lesioni, si instaurano delle reazioni a catena che portano ai problemi che si incontrano nella vita.. Con l’aiuto di alcune pratiche si va a ripristinare il flusso interrotto dell’energia rimuovendo ciò che la stava bloccando. Far defluire l’energia stagnante permette di trovale sollievo dai pensieri ossessivi, dall’autocritica, dalla paura, tra le altre cose.

Tutto questo è molto utile perché ciò che accade nel mondo materiale deriva da quei blocchi che, se non vengono sciolti tempestivamente, causeranno il perpetrarsi di situazioni analoghe e sempre più difficili da affrontare, scaturendo in ultima analisi anche nella malattia. Per questo è importante, all’insorgenza di un sintomo, valutare, oltre a un approccio convenzionale, anche un percorso di guarigione energetica.

L’opinione della scienza e la prospettiva degli scettici

Molti scienziati sottolineano come la medicina energetica non sia altro che il frutto di antiche tradizioni che non si possono definire scientifiche, perché non sono mai state sottoposti a rigorosi studi. Quindi si parla spesso di effetto placebo e si tende a chiudere il discorso.

Eppure, ci sono sempre più ricercatori dalla mente aperta che, non paghi di quella che è una visione puramente meccanicistica dell’esistenza, sono impegnati ad esplorare, allo scopo di validare definitivamente l’esistenza dei campi e dei canali energetici nel corpo umano.

E’ chiaro che la medicina energetica, pur avendo dimostrato una enorme efficacia, non è infallibile né miracolosa, proprio come quella convenzionale. Motivo per cui i maggiori successi si registrano quando le due visioni vengono combinate.

Questo è il futuro, anche se la strada per arrivarci è ancora lunga e tortuosa. Il primo passo da compiere è riconoscere che davvero sappiamo ben poco, ancora, del mondo in cui viviamo. Ci sono molte cose sorprendenti e sconosciute. C’è ancora tanto da imparare.

L’unica via è rimanere aperti e accogliere il nuovo, dando un’opportunità anche a ciò che appare “strano” e stravagante, ma che semplicemente rappresenta un modo per migliorare la nostra condizione umana e darle un senso più profondo.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it