Lateralità biologica: come ci influenza l’attività degli emisferi cerebrali

Il cervello umano è costituito da due emisferi, che comunicano tra di loro attraverso il corpo calloso.

Ogni emisfero ha delle funzioni diverse e influenza la nostra fisiologia in maniera ben distinta.

In genere, ogni individuo è guidato da un emisfero, che predomina sull’altro e questa condizione determina le inclinazioni più logiche o più creative di una persona.

Emisfero sinistro

L’emisfero destro è quello che regola la logica e il raziocinio. Le persone che hanno una dominanza di questo emisfero sono coloro che difficilmente prendono decisioni stimolate dai sentimenti e dalle emozioni. Si tratta in generale di individui meno creativi e che hanno difficoltà a immaginare e visualizzare. Sono infatti più inclini al ragionamento, al pensiero induttivo e ricercano sempre delle prove tangibili per qualunque cosa.

Emisfero destro

L’emisfero destro è quello più legato a un modo di pensare deduttivo. Le persone in cui domina questo emisfero sono più inclini alla creatività e a qualsiasi manifestazione della fantasia. Fanno fatica a rimanere concentrate a lungo su una cosa, perché mancano di disciplina. Sono però portate a diventare geni dell’arte e, talvolta, a essere i responsabili di importanti scoperte scientifiche, proprio perché la loro fantasia li spinge oltre ciò che è già conosciuto.

Entrambi gli emisferi non si limitano a questo, perché influenzano in maniera diversa tutta la struttura del corpo.

Gli emisferi cerebrali e la loro azione sul corpo umano

Oltre alla specificità di ogni emisfero, si possono analizzare le differenze tra lato sinistro e destro del nostro corpo, quelli che in medicina orientale si definiscono come yin e yang.

Lato destro del corpo (yang)

Questo lato del corpo è responsabile, per entrambi i sessi, dell’applicazione del principio maschile dell’azione e del pensiero nella vita. Questo è il lato che si associa al lavoro, al potere, agli affari.

Lato sinistro del corpo (yin)

Il lato sinistro del corpo è responsabile del principio femminile sia nelle donne che negli uomini. E’ il lato responsabile della nostra essenza e della manifestazione spirituale; quello che ci stimola ad aiutare gli altri, a creare, ma anche a fidarsi delle proprie intuizioni.

Per quanto in genere, come detto, sia sempre un lato a predominare sull’altro, grazie all’azione dei rispettivi emisferi, l’obiettivo dovrebbe sempre essere quello di mantenerli quanto più in equilibrio possibile, al fine di vivere al meglio e prendere decisioni ragionate, senza però escludere ogni tipo di sentimento o intuizione. Per fare questo, è possibile mettere in atto una serie di strategie efficaci di riequilibrio.

Anche la musica terapeutica composta ricorrendo a specifici toni binaurali offre evidenti benefici in questo senso: clicca qui.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI 

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Immagine di PxHere

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it