E’ sempre il gatto a scegliere il suo proprietario, mai viceversa

Il gatto è il solo animale al mondo che decide deliberatamente chi sarà il suo proprietario. Chi ha già adottato degli amici felini lo sa bene.

I gatti incarnano simboli spirituali ed energetici, ecco perché spesso si trovano a gravitare attorno a persone impegnate in un loro profondo percorso spirituale.

Sappiamo già molto bene quanto i gatti siano intuitivi e dotati di poteri psichici non comuni. La loro aura è piuttosto simile alla nostra come dimensione e la loro energia viene considerata molto più densa rispetto a quella di altri animali.

Il loro istinto è quello che li spinge a scegliere un proprietario piuttosto che un altro. E’ come se percepissero le vibrazioni dell’uomo e, in base a queste, decidessero con chi trascorrere il tempo della loro vita.

I gatti riconoscono l’energia delle persone e, quando si trovano in contatto con vibrazioni affini, iniziano subito a considerarle membri della loro famiglia.

Molti pensano che le guide spirituali spesso si incarnino nei gatti, per aiutare il proprietario nel suo percorso evolutivo.

Quando un gatto sceglie qualcuno, può significare che quest’ultimo stia esprimendo il bisogno di una guida, magari non razionalmente.

Avere un gatto rappresenta dunque un privilegio e un’opportunità di seguire i suoi consigli silenti, che saranno certamente i più adatti al proprio temperamento. Si ritiene infatti che i gatti siano il vessillo di una saggezza superiore e che il loro campo energetico entri in risonanza con quello dell’uomo, supportando in qualche modo il suo percorso di vita.

Ma anche il gatto segue istintivamente il percorso che gli sarà più utile. Il rapporto non è mai a senso unico, ma reciproco.

A volte capita che un gatto entri nella propria vita da solo. Presentandosi letteralmente davanti a casa, senza essere cercato. Di solito questo è il segno di una grande possibilità che si sta affacciando nella vita.

Rifiutare l’animale significa respingere questa grande opportunità che l’universo ha riservato. Perciò, se un gatto ci sceglie, dovremmo davvero fare di tutto per tenerlo, consapevoli del fatto che non si tratta di una circostanza casuale.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it