Non smettere mai di essere una brava persona, anche se gli altri non lo sono

Il mondo è popolato anche da persone cattive che, purtroppo, è impossibile evitare di incontrare. L’unica cosa che si può fare è crearsi una sorta di “bolla protettiva” intorno ed essere forti.

Le persone cattive, che definiamo così per semplificare, ma che poi andrebbero comprese nel loro atteggiamento (clicca qui per approfondire) arrivano nella nostra vita in modi diversi e spesso non ce ne accorgiamo subito. Può trattarsi di colleghi, di compagni di classe, di vicini di casa, spesso anche di parenti.

Il rischio che queste persone spesso ci fanno correre è di finire per comportarci come loro. Eppure, questo è l’atteggiamento più sbagliato che si possa assumere. Prima di ogni cosa perché si tratta di una forzatura e di una mancanza di coerenza con la nostra reale natura.

Ogni volta che iniziamo a comportarci nello stesso modo, aumentiamo la loro influenza su di noi. L’unico modo per liberarsene è allontanarsi da loro, ma con gentilezza, senza alimentare l’odio.

Credere nel bene

Anche se intorno c’è il caos e le persone sembrano tutte egoiste, prepotenti e spesso realmente cattive, ce ne sono altrettante che sono totalmente diverse e che si possono definire buone. Ogni volta che incontriamo una persona cattiva, ricordiamoci che c’è ancora del buono nel mondo e sono tanti a portare il bene dentro di sé. Non siamo soli. Occorre restare forti di fronte alle personalità cattive, certo. Indebolendo però la loro influenza, rafforziamo la nostra e contribuiamo alla creazione di un mondo migliore.

Purezza e coerenza di intenti

Una cosa fondamentale è comportarsi bene non perché si è motivati dal giudizio che potrebbero avere gli altri. Buone azioni e gentilezza dovrebbero essere motivate da un intento puro, che nasce dal cuore. Prima di ogni cosa, è bello essere brave persone per se stessi. Nessun individuo cattivo ha il diritto di derubarci di questa virtù.

Occhio per occhio?

Il Mahatma Gandhi disse:

Il principio di occhio per occhio renderà cieco tutto il mondo

Quando iniziamo a compiere azioni dubbie solo perché tutto il mondo fa così, facciamo del male agli altri e a noi stessi. Nessuna cattiva condotta andrebbe mai emulata né assecondata. Il mondo può essere un posto meraviglioso, ma noi per primi, anche andando controcorrente, dobbiamo esserne i principali fautori.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali

Acquista Online su SorgenteNatura.it