Il ruolo di melatonina e serotonina nella regolazione dei ritmi del sonno

Melatonina e serotonina sono due dei più importanti neurotrasmettitori presenti nel nostro sistema.

Qual è il ruolo che rivestono e che li rende così vitali per la nostra salute?

Prima di ogni cosa, facilitano il buonumore e ci mantengono motivati per tutta la giornata. Ma, soprattutto, oltre a compartecipare alla regolazione del nostro appetito e del nostro comportamento sociale, questi due ormoni migliorano la qualità del sonno.

Cosa sono la melatonina e la serotonina?

Vale la pena analizzare cosa sono esattamente questi due ormoni e come funzionano.

Serotonina

Le ragioni che portano a voler mantenere in equilibrio i livelli di questo ormone sono molti.

A produrla sono le cellule endocrine che rivestono l’intestino. La serotonina aiuta i meccanismi di coagulazione del sangue e rafforza le ossa. Se nel sistema i livelli di serotonina sono insufficienti le conseguenze possono essere:

  • dipendenze
  • depressione
  • irritabilità
  • aggressività
  • violenza
  • affaticamento
  • sonnolenza

Maggiori imputati sono i carboidrati che, se consumati in eccesso, aumentano i livelli di inulina, riducendo invece la serotonina. Ma anche stress e depressione abbassano i livelli di serotonina, cosa che a sua volta porta a desiderare più cibo e quindi ad abbuffarsi.

Melatonina

La melatonina deriva dalla serotonina, che la produce da un amminoacido, il triptofano. Dei livelli regolari di melatonina comportano numerosi benefici.

Anzitutto, aumenta gli antiossidanti e limita la dispersione di acidi grassi. La melatonina svolge anche un ruolo importante nel prolungamento dell’aspettativa di vita, poiché riduce i radicali liberi e aumenta le cellule killer naturali, che combattono il cancro. La melatonina aumenta anche i livelli di testosterone, l’ormone sessuale maschile: la qual cosa, di conseguenza, aumenta la libido.

Ancora più importante, la melatonina naturale fornisce un supporto ottimale per il sonno.

Il ruolo della melatonina nel sonno

Il nostro corpo è dotato di un orologio interno che controlla i cicli del sonno. Questo orologio decide anche quanta melatonina produrre. Questo neurotrasmettitore aumenta di notte e diminuisce la mattina. Più il nostro corpo ne è dotato, migliore è la qualità del sonno. La quantità di melatonina prodotta dal corpo dipende dalla quantità di luce che riceve.

Come aumentare melatonina e serotonina naturalmente

Chi ha difficoltà a dormire, probabilmente è carente di questi due ormoni, che si possono aumentare naturalmente.

Serotonina

Per innalzare i livelli di serotonina può essere utile assumere idrossitriptofano (5-HTP) e vitamina B. Anche Inositolo e Erba di San Giovanni agiscono positivamente sul sistema a questo scopo.

Melatonina

La luce artificiale e quella blu bloccano la produzione di melatonina durante la notte: perciò è tassativo esporsi alla luce solare ogni giorno. Esistono inoltre cibi ricchi naturalmente di melatonina, come ciliegie e ananas e tutti gli alimenti ricchi di triptofano. La sera, prima di coricarsi, può risultare utile fare una doccia o un bagno caldi. Questo ridurrà il cortisolo, facendo aumentare a sua volta i livelli di melatonina. Va da sé che è bene ridurre i livelli di caffeina, specialmente la sera. Prima di addormentarsi, inoltre, è consigliabile praticare la meditazione.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it

Altre notizie