Il massaggio è un’arte: eseguilo come se fosse qualcosa di sacro

Il massaggio simboleggia il linguaggio dell’amore, di cui è sinonimo. Il massaggio è una delle arti più belle della Terra. Quando lo padroneggi, comprendi che il 90% del lavoro lo svolge l’amore. Basta un solo tocco e qualcosa, all’improvviso, nel corpo si rilassa.

Il massaggio è qualcosa che una volta che inizi a studiarlo non finisci più. L’apprendimento continua, l’esperienza diventa più ampia, più grande.

Il massaggio è una delle arti più sottili e farlo bene non è solo una questione di “qualifiche”. Ha più a che fare con l’amore. Impara la tecnica e poi dimenticala. Senti e lasciati guidare dalle tue percezioni. Se hai davvero imparato il massaggio, la tecnica ha importanza per un 10%. Tutto il resto lo fa l’amore. Basta un solo tocco, un tocco d’amore, è il corpo si rilassa.

Se provi amore e compassione per un’altra persona, senti il suo grande valore. Non trattarlo come un meccanismo da riparare, ma come un’energia dall’immenso valore. Sii grato che qualcuno si fidi di te e ti lasci “giocare” con la sua energia. Allora saprai abbandonarti gradualmente e sarà come suonare un organo. L’intero corpo diventerà la chiave dell’organo e sentirai l’armonia sorgere all’interno del corpo. E non starai aiutando solo questa persona, ma anche te stesso.

Il mondo ha bisogno di massaggi, perché nel mondo l’amore è scomparso. Una volta era sufficiente che una persona cara ci sfiorasse. La mamma che sfiora il bambino sta facendogli un massaggio. Il marito che sfiora il corpo di sua moglie è un massaggio. Questo una volta era più che sufficiente. In questo profondo rilassamento, l’amore giocava il ruolo principale. Ma oggi nel mondo non ce n’è più e, poco a poco, abbiamo dimenticato come toccare un altro corpo, cosa fare e che forza usare. Il tatto è un linguaggio dimenticato. Il contatto con gli altri ci imbarazza, perché la sua importanza è stata avvelenata da una connotazione maliziosa. Il tocco è stato associato al sesso e le persone hanno iniziato a temerlo. Ogni persona è allora sempre in stato di allerta, attento a non essere toccato se non lo vuole espressamente. Di conseguenza, anche il massaggio è stato associato a qualcosa di proibito, come una maschera della sessualità. Ma il massaggio non è niente di tutto questo. Il massaggio è amore puro. Ma l’amore che perde il suo stato di elevazione e si trasforma in qualcosa di sporco si perde.

Allora, quando sfiori il corpo di un’altra persona, prega. Come se tu stesso fossi uno strumento di Dio e se attraverso il massaggio tu semplicemente lo stessi servendo. E non appena percepirai che l’energia scorre nel corpo e si creerà una struttura di profondo amore, sentirai una gioia mai provata. Vai allora in meditazione.

Quando stai massaggiando, non pensare ad altre cose e non distrarti. Sii presente alle tue dita e alle tue mani, come se in esse fossero concentrati tutto il tuo essere e tutta la tua anima. Che questa pratica non si riduca a un mero tocco fisico. Tutta la tua anima entra nel corpo di un altro, lo penetra e rilassa le tensioni più difficili.

E poi fai in modo che sia un gioco. Non farlo come un lavoro. Prendilo come un gioco, come un piacere. Ridi e fai ridere l’altro.

Massaggiare significa entrare in risonanza con l’energia di un’altra persona, senti dove questa è carente, dove il corpo è frammentato e fai in modo di renderlo completo.

Se le energie del corpo iniziano a muoversi all’unisono e diventano come un’orchestra, ce l’hai fatta.

Tratta il corpo con molto rispetto. Come se fosse l’altare di Dio, il tempio di Dio. Impara la tua arte con grande riverenza, attraverso la preghiera. Questo è l’aspetto più affascinante da imparare.

Osho

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Immagine  Woman receiving massage on Picspree

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it

Altre notizie