7 affermazioni positive per contrastare la malinconia e la tristezza autunnali

All’inizio di un nuovo anno o di una nuova stagione stabilire delle intenzioni per il nuovo periodo che si sta affacciando può riservare delle belle sorprese. Inoltre, è un’azione utile a capire in che direzione andare e come.

Avere le idee chiare su come muoversi è importante, perché aiuta a tenere lontane la malinconia tipica dell’autunno e i pensieri tossici.

Queste intenzioni possono essere annotate su un foglio di carta e possono anche rappresentare delle affermazioni positive, oppure degli obiettivi da raggiungere o dei programmi da attuare. Quando si ha unon scopo è chiaramente più facile non fare caso al tempo nuvoloso e alle giornate grigie. E’ come avere un faro che indica la direzione e che illumina l’oscurità.

Queste intenzioni possono anche diventare un mantra da ripetere durante il giorno, oppure in meditazione. Se si scrivono su un foglio di carta, l’ideale è appenderlo in un posto visibile, come se si trattasse di un promemoria.

Mi concentro sulle cose davvero importanti

Nella vita quotidiana, è facile perdere la concentrazione e perdere di vista le cose che contano di più Quando si sente che il controllo inizia a sfuggire, il consiglio è mettere tutto in pausa e chiedersi quali sono le priorità del momento.

Questa intenzione aiuta a non disperdere energia e tempo impegnati in compiti inutili. Questo consente di migliorare l’attenzione e la concentrazion, permettendo di notare più facilmente le opportunità che ci offre la vita.

Scelgo di rallentare

Dopo una vacanza estiva e all’inizio di una nuova stagione a scuola o al lavoro, senza rendercene conto iniziamo spesso ad accelerare per fare tutto in una volta. E’ come essere dentro una gara e non sorprende che, così facendo, in pochi mesi non si abbia più la forza per far nulla. E’ utile comprendere che non serve a nulla fare e basta. Occorre anche godersi il processo, nel mentre. Quindi la parola d’ordine è rallentare. Ciò che conta davvero riusciremo a portarlo a termine.

Mi prendo cura di me

Per avere cura di noi stessi è importante mantenere il giusto equilibrio tra riposo e lavoro, mangiare a orari regolari senza abbuffarsi e dedicarsi alle questioni personali almeno un’ora al giorno. Per vivere bene anche in mezzo agli altri, la prima cosa da fare è prenderci cura di noi. Non neghiamoci, allora, quest’autunno, il piacere di sederci davanti a una tisana calda immersi nella lettura di un bel romanzo, oppure quello di regalarci ogni tanto un bel massaggio rilassante.

Vivo in armonia ed equilibrio

Per stare bene è importante seguire i propri principi, facendo un elenco di attività che ci fanno stare bene. Il primo supporto lo troviamo prima di tutto in noi stessi. Questo viene meno ogni volta che lasciamo agli altri il potere di manipolarci. Fissiamo bene i nostri confini: spesso questo vale anche e soprattutto con i famigliari.

Mi rallegro delle piccole vittorie

E’ importante vivere il momento presente, valorizzando ogni attimo della propria vita, compresi i piccoli traguardi, quelli in apparenza insignificanti. Un grande obiettivo si raggiunge sempre compiendo piccoli passi. Quindi evitiamo di essere severi con noi stessi e facciamo a noi stessi un complimenti quando riusciamo a completare anche il più piccolo dei compiti.

Mi mantengo flessibile

Le cose nella vita non vanno sempre come vorremmo o come abbiamo pianificato. E’ indispensabil imparare ad accettare le circostanze per quelle che sono. Ad esempio, se rimaniamo bloccati nel traffico per diverso tempo con l’auto, arrabbiarsi e sbraitare non serve a molto. Meglio rispondere alle evenienze in maniera flessibile.

Bisogna sempre ricordare che le difficoltà e le situazioni spiacevoli incontrano la nostra vita per consentirci di crescere. Essere flessibili rende potenti e aiuta a superare più facilmente gli ostacoli.

Agisco per amore

Quando facciamo qualcosa domandiamoci sempre perché stiamo compiendo quell’azione e dove ci può portare. In questo modo, controllare le emozioni sarà più semplice. Quando si fa qualcosa mossi da compassione per gli altri, la vita diventa più semplice e i conflitti relazionali si sciolgono.

Questi sono solo dei suggerimenti. Ognuno potrà scegliere le proprie intenzioni, i propri mantra e le propria affermazioni positive, creandole e modificandole al bisogno.

Quello che conta è scriverle e agire in coerenza con esse, consapevoli che ogni stagione ci offre sempre l’opportunità di lavorare su noi stessi e migliorare la nostra vita.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it

Altre notizie