Come ridurre dolori e mialgie attraverso la pratica della meditazione

La meditazione è una tecnica ottima per rilassare corpo e mente e ridurre il dolore.

Lo conferma una ricerca condotta presso il Wake Forest Baptist Medical Center su quindici volontari che hanno partecipato a quattro sedute di meditazione durante le quali si sono concentrati sulla respirazione e sull’eliminazione di pensieri negativi. I ricercatori hanno sottoposto i volontari a una risonanza magnetica volta a valutare l’Arterial  Spin Labelling, la dinamica del flusso capillare; si tratta di un esame particolare, che mostra processi mentali che una normale risonanza solitamente non fotografa.

Ebbene, durante la risonanza ai volontari è stato provocato uno stimolo doloroso (una bruciatura sulla gamba) e i ricercatori hanno, così, osservato che durante la meditazione la sensazione di dolore si riduceva notevolmente arrivando a scendere finanche del 93% in alcuni volontari.

Fadel Zeidan, autore dell’esperimento, ha spiegato sulle pagine del Journal of Neuroscience che “l’effetto della meditazione porta a una riduzione del 40% dell’intensità del dolore e del 57% della sensazione spiacevole legata al dolore; la morfina, ad esempio, riduce in media solo il 25% dell’intensità del dolore”.

Secondo quanto riscontrato con la risonanza, la meditazione riesce a inibire l’attività di alcune zone del cervello, come la corteccia somatosensoriale, dove si localizza il dolore, mentre attiva altre zone in risposta all’effetto provocato dal dolore. Insomma, la meditazione agisce proprio come un antidolorifico, senza dare gli effetti collaterali tipici dei farmaci.

MEDITARE CON I DISPOSITIVI LIFEWAVE
I dispositivi LifeWave, se applicati correttamente, possono essere di supporto a chi non conosce le tecniche di meditazione per raggiungere uno stato di rilassamento simile, in grado quindi di apportare grandi benefici anche in presenza di dolore. Uno dei possibili metodi è quello di applicare due dispositivi Energy Enhancer sugli occhi.

Chiudere gli occhi e applicare i cerotti direttamente sulle palpebre (BIANCO sulla destra e MARRONE sulla sinistra). È possibile appoggiare semplicemente i cerotti sugli occhi senza rimuovere l’adesivo. Rimuovere i cerotti dopo al massimo 20 minuti.

Il posizionamento per gli occhi è stato individuato da ricercatori impegnati in studi clinici sui prodotti LifeWave. In seguito alla misurazione delle risposte mediante un elettroencefalogramma (EEG), i ricercatori hanno riscontrato effetti salutari sull’attività delle onde celebrali, in particolar modo una maggior produzione di onde alpha. Quando le onde alpha sono predominanti, l’individuo è in uno stato cosciente rilassato e concentrato.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Immagine  Woman meditating on Picspree

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it


Altre notizie