Cosa sono, a cosa servono e come si usano le campane a vento

campanelli eoliciI campanelli eolici sono un tipo di strumento a percussione, costituito da tubi sospesi, aste, campane o altri oggetti spesso realizzati in metallo o legno. Quando soffia il vento, o si alza l’aria naturale, questo strumento diffonde un suono piacevole e rilassante, mai uguale, perché esso dipende da come le aste vengono colpite dagli effetti casuali del vento.

Spesso vengono usati come ornamento e per molte culture sono indice di buona fortuna.

Ma non solo.

Le cosiddette “campane a vento” sono molto usate nella pratica del Feng Shui ed esiste una varietà di modi per sciogliere con essi l’energia negativa o per caricarne di positiva quegli ambienti che ne sono privi.

Alcuni preferiscono tenere le campane a vento all’aperto, magari in giardino, dove si alza il vento naturale. Altri li usano anche negli ambienti chiusi. In una stanza, ad esempio, può essere molto efficace tenere una campana a vento fatta di piccoli cristalli.

Secondo la tradizione feng shui, le campane a vento vengono usate principalmente per dissolvere le energie negative e i ristagni.

Come usare le campane a vento

Ci sono 3 considerazioni principali nella scelta di campanelli eolici:

  • il materiale
  • il numero delle aste o delle campanelle
  • i simboli presenti nel suo design

Materiale

Occorre sempre abbinare il materiale delle campane a vento alla posizione. Una campana di metallo sarà ben posizionata a ovest, nord-ovest e nord; una campana di legno o di bambù starà meglio a est, sud-est e sud.

Esistono anche campane a vento fatte di porcellana o di argilla: in questo caso meglio posizionarle al centro, sud-ovest, nord-est e sud-est.

Se si sbaglia il posizionamento, si indebolirà l’energia anziché rafforzarla.

Molti pensano che i tubuli vuoti siano la scelta migliore se si desidera ottenere un effetto energizzante, mentre quelli pieni sono meglio per smorzare l’energia. Ma il dibattito in merito è acceso.

Simboli

Molte campane a vento sono accompagnate da simboli tradizionali, utili per la protezione o per l’abbondanza.

Numeri

Prestare attenzione al numero dei tubuli presenti in una campana è molto importante. I numeri 6 e 8 sono i più popolari se si desidera aumentare l’energia benefica. Il 5 è ottimo per sopprimere l’energia negativa.

Cosa non fare con le campane a vento

  1. Non appendere le campanelle eoliche su una porta, per evitare che vengano colpite dalle persone o dalla porta stessa.
  2. Non appendere le campane a vento sugli alberi, perché l’elemento metallo si scontra con l’elemento legno. Sugli alberi possono andare bene solo le campane di legno.
  3. Non appendere le campane a vento dove si siedono o dormono delle persone, per evitare che la loro influenza energizzante possa disturbarle durante un momento di riposo.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it