UN’EQUAZIONE MATEMATICA: POCO SONNO = TANTI CHILI

woman-eating-hamburgerUno studio condotto dalla Columbia University fa a pensare che la carenza di sonno possa portare una persona a consumare 300 calorie al giorno in più del normale, cosa che può infine causare aumento di peso e obesità.

Lo studio è stato presentato alla American Heart Association Conference di Atlanta e analizza quella che potrebbe essere una delle cause di obesità: il riposo inadeguato.

Sono state analizzati 26 volontari, uomini e donne di peso normale, con l’abitudine di dormire tra le sei e le nove ore per notte. Metà del gruppo è stato istruito in maniera da dormire quattro ore a notte per sei notti consecutive.

Durante i primi giorni, entrambi i gruppi si sono nutriti con dei pasti normali e con porzioni controllate; negli ultimi giorni invece è stato permesso di mangiare liberamente. Alla conclusione dello studio, i ricercatori hanno verificato che i partecipanti che erano stati privati delle abitudinali ore di sonno, consumavano intorno alle 300 calorie in più al giorno rispetto a chi aveva continuato a dormire come di consueto. Addirittura, le donne private delle ore di sonno hanno consumato una media di 66 calorie in più rispetto agli uomini.

Ancora più significativo il fatto che, aldilà della quantità di calorie ingerite, la maggior parte di esse derivavano da cibo spazzatura e da pasti consumati al fast food. Questo genere di alimentazione è tipicamente correlato all’obesità e caratterizzato da zucchero raffinato e cibi geneticamente modificati.

Uno dei cibi preferiti dai partecipanti allo studio, in quella fase, è stato il gelato. La carenza di sonno rende quindi più esposti al rischio di un’alimentazione eccessiva; è qualcosa da tenere ben presente quando ci si appresta ad affrontare un percorso per perdere peso.

Riposare adeguatamente regola i livelli di grelina e di leptina, due ormoni che segnalano all’organismo quando è ora di mangiare e quando è ora di non mangiare. Una ricerca precedente aveva rilevato che la carenza di sonno altera i livelli di questi ormoni, portando a un consumo eccessivo di cibo.

Ecco perché quando si lamentano disturbi di sonno, specialmente se si è in sovrappeso, spesso diventa difficile buttare giù i chili di troppo e rispettare una dieta equilibrata. Diventa quindi fondamentale trovare dei rimedi per riposare a sufficienza, uno di questi può essere senza dubbio l’utilizzo del dispositivo Silent Nights di LifeWave, che regola il sonno permettendo una corretta rigenerazione notturna del nostro corpo.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.