Perché sono state inventate le nonne? Ce lo spiega un bambino

nonna tiene in braccio bambinoChi le ha ancora, oppure chi ha avuto l’onore di conoscerle e di crescere con loro sa bene quanto siano eccezionali le nonne.

Sono la nostra seconda mamma, ci coccolano, ci fanno regali a sorpresa e traboccano di amore per noi, che siamo il loro raggio di sole. Senza le nonne, la vita non sarebbe la stessa.

Un bambino ha spiegato perché Dio ha creato le nonne

Quando si è sentito porre questa domanda, questo bambino non ha indugiato un solo momento. Gli è stato domandato perché, secondo lui, Dio avrebbe creato le nonne. La sua risposta è così tenera da stringere il cuore.

Beh… Dio ha creato le nonne per amarci e prendersi cura di noi. Questo è tutto quello che so.

Parlando poi, in particolare, di sua nonna, ha aggiunto:

Mia nonna ha 100 anni, non posso crederci… ed è la regina… la regina di tutta la terra. Se non fosse su questa terra, non sarei nemmeno io su questa terra

I bambini dimostrano sempre una purezza affascinante, così come è puro il rapporto che hanno con i nonni.

Nonni e nipoti: una relazione basata sull’amore incondizionato

Il legame che ci unisce ai nonni è speciale, magico.

Ci offrono amore incondizionato, ci pongono al centro di ogni loro attenzione e con loro ci sentiamo a nostro agio e soddisfatti. E’ impossibile non ricambiare tutto questo con altrettanto amore.

Una presenza rassicurante

I nonni rappresentano una figura importante per noi, perché ci dà sicurezza e conforto averli accanto, così presenti e amorevoli. Ci danno un senso di stabilità.

I nonni ci spingono a migliorare

Quando ci sentiamo amati incondizionatamente, siamo più felici. Osservare tutto ciò che fanno per noi e per tutta la famiglia ci incoraggia a fare lo stesso, diventando così delle persone migliori.

Dimostrano una generosità incredibile, sono pazienti, calmi e tranquilli: il loro comportamento stimola in noi lo sviluppo dell’empatia.

Un orecchio attento

I nonni ci sono sempre: pronti ad ascoltarci in ogni momento, ci offrono buoni consigli dall’alto della loro esperienza e saggezza. A volte, confidarsi con la nonna è più facile che con i genitori, perché mostrano maggiore comprensione.

Una macchina del tempo

Le storie che ci raccontano ci aiutano a comprendere il passato e persino la storia. I nonni sono una fonte infinita di aneddoti interessanti sui loro bei vecchi tempi, sulla loro giovinezza e quella dei nostri genitori.

Finché ne abbiamo la possibilità, godiamoci la presenza dei nonni e delle nonne. Quando non ci saranno più, non rimpiangeremo il tempo perso e ne conserveremo sempre un ricordo dolcissimo nel cuore.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI 

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.


Altre notizie