Il Glutatione e il suo ruolo nella prevenzione del cancro (parte 1)

cancer-gluCos’è il cancro? Cos’è il glutatione?

E’ possibile che qualcuno arrivi a questa pagina inserendo nel motore di ricerca i due termini, per conoscere qual è il nesso tra cancro e glutatione.

Il ruolo del glutatione in casi di cancro è molto ben documentato. Iniziamo a dare una definizione della parola cancro. Si definisce come cancro un gruppo di malattie caratterizzate da una crescita illimitata di cellule nei tessuti o in un organo specifico.

Il cancro è oggi la causa della maggior parte dei decessi, attualmente, secondo solo alle malattie cardiovascolari.

Attualmente sono stati risconosciuti 100 tipi diversi di cancro, e la loro gravità è variabile. Molti si possono curare, dipende dallo stadio in cui si trovano quando vengono diagnosticati.

Le forme più comuni di cancro negli uomini sono quello alla prostata, ai polmoni e al colon. Subito dopo vengono il cancro alla vescica e il linfoma. Le forme più comuni nelle donne sono il cancro al seno, ai polmoni e al colon. Subito dopo vengono il cancro all’utero e alle ovaie.

Le raccomandazioni per prevenire il cancro sono quelle di mantenere il proprio peso forma, di mangiare frutta e verdura quotidianamente, consumare cibi con alto contenuto di fibre, limitare i grassi saturi, l’alcol e il fumo.

Purtroppo si fa poco per la prevenzione; la maggior parte dei trattamenti è reattiva, cioè non si fa nulla finché il cancro non viene diagnosticato. A quel punto si comincia la corsa verso la cura. La cosa migliore, invece, è realizzare che un approccio attivo per prevenirlo è la scelta più saggia.

Fare attenzione a tre fattori in particolare può essere importante per prevenire il cancro: seguire un’adeguata alimentazione; evitare quelle sostanze riconosciute come causa del cancro; rafforzare il sistema immunitario.

Normalmente le cellule sane si replicano in modo da crescere, curare i tessuti danneggiati, rimpiazzare le cellule perdute. A volte capita che questa capacità di regolare la crescita si perda, così le cellule possono replicarsi senza controllo trasformandosi in ciò che viene definito tessuto canceroso.

Spesso le cellule crescono senza che una persona se ne accorga fino a quando non compaiono i primi sintomi che indicano che qualcosa non va. Ci sono per altro sempre più prove che confermano che il cancro nasce da una mutazione genetica del DNA.

Come mai all’improvviso sopraggiunge l’impossibilità di regolare la crescita delle cellule?

Si ritiene che siano molti i fattori che si nascondono dietro a questa mancanza di auto-regolazione: le sostanze cancerogene che si trovano nell’ambiente, radiazioni, patrimonio genetico, dieta povera, virus, sistema immunitario debole.

Il cancro compare a causa di una mutazione o di un cambiamento abnorme nel DNA o nel tessuto genetico delle cellule. Questa sorta di riprogrammazione può avvenire a seguito di una crescita incontrollata. Una teoria sempre più diffusa è che quando si formano i radicali liberi, o sopraggiunge uno stress ossidativo, il DNA si può danneggiare.

Un’altra teoria suggerisce che un sistema immunitario indebolito a causa di un’alimentazione inappropriata, o dal fumo delle sigarette, non è in grado di contrastare il problema al suo stadio iniziale, permettendo ai danni compiuti dai radicali liberi di aumentare, con le cellule danneggiate che si moltiplicano e si replicano sempre di più finché il cancro non viene diagnosticato.

Uno dei modi migliori per fare diminuire al minimo qualsiasi rischio è quello di aumentare i livelli di glutatione nel nostro organismo. (continua qui:)

Il Glutatione e il suo ruolo nella prevenzione del cancro (parte 2)

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it

Altre notizie