Il rituale della lettera per lasciarsi alle spalle una relazione finita

Il rituale di questa lettera implica che venga scritta a mano e che la cosa sia fatta con calma, richiedendo tutto il tempo che occorre. Non bisogna scrivere in fretta, perché ricordare i dettagli più piccoli potrà risultare importante. Potrebbero quindi volerci anche dei giorni.

Questa lettera serve a liberarsi da quelle persone con cui abbiamo fatto un contratto, con cui abbiamo preso degli impegni e abbiamo scambiato una promessa d’amore, ma che nel presente sono tossiche, sono difficili da dimenticare e lasciare andare.

Questa lettera libera da qualunque circostanza vissuta dalla coppia, da tutto ciò che ti ha ferito e non vuoi che si ripeta quando avvierai delle relazioni future. L’ideale sarebbe, se c’è un legame non ancora sciolto con più partner, scrivere una lettera ciascuno. La lettera va adattata alle proprie circostanze ed esperienze personali e va scritta su un foglio bianco.

Qualche esempio.

Io (nome completo) con questa lettera concludo, rilascio e guarisco qualsiasi contratto, promessa, attaccamento, legame, aspettativa, desiderio, speranza che ho coscientemente o inconsciamente creato con (nome dell’ex partner) in questa e/o in altre vite.

Mi libero e sciolgo qualunque promessa, accordo, giuramento, sogno, desiderio, possibilità, piano per il futuro, progetto che ho consapevolmente inconsciamente generato con (nome dell’ex partner) in questa e/o in altre vite.

Scelgo di rilasciare i sogni irrealizzati, i desideri frustrati, le aspettative e le speranze e promesse non realizzate, create consapevolmente o inconsciamente in questa e/o in altre vite.

Mi libero e ti libero dai modelli di comportamento che hanno generato la separazione, la perdita della fiducia e la paura durante la relazione.

Mi libero e ti libero da ogni manipolazione mentale, fisica, psicologica e sessuale, creata da me o da te, consciamente o inconsciamente, in questa e/o in altre vite.

Mi libero e ti libero dal karma creato attraverso la nostra relazione, nato dalla vibrazione densa della pura, dell’attaccamento, della vacuità esistenziale e della privazione emotiva.

Oggi scelgo di rassegnare, trascendere, guarire e chiudere il legame che si è generato attraverso paura, dolore, sofferenza, bugie, inganni, diffidenza, dipendenza, insicurezza, solitudine, abusi, sottomissione, delusione, dispiacere, sessualità compulsiva, relazione senza scopo, gelosia, involuzione, rabbia, risentimento, odio…

Io (nome completo) ti perdono (nome dell’ex partner) per tutti i danni, i difetti, gli errori, i tradimenti, le menzogne, gli abusi, gli inganni, le violenze, il comportamento e le parole offensive che ci siamo detti. Mi perdono allo stesso modo per avere permesso questo comportamento, generato dall’ignoranza e dalla mancanza di amor proprio. Mi perdono e ti perdono. Mi libero e lascio andare. Non mi devi nulla e non ti devo nulla. Apprezzo ciò che abbiamo imparato attraverso il tempo che abbiamo condiviso e ora con amore ti saluto.

Io (nome completo) rilascio te (nome dell’ex partner) dalla mia mente, dal mio corpo, dal mio spirito, dai miei sogni, dai miei pensieri, dal mio cuore e dalla mia essenza.

Annullo e dichiaro nullo il contratto che è stato stipulato consapevolmente e inconsapevolmente tra (nome dell’ex partner) e me (nome completo), che ci ha tenuto uniti e attaccati in una relazione.

Annullo tutte le conseguenze dei nostri comportamenti e della nostra interazione. Annullo le azioni che hanno creato un modello di dolore, ciclico e karmico.

Io (nome completo) come creatrice (creatore) del mio destino, spezzo e taglio l’attaccamento i legami karmici, i ponti consci e inconsci che si sono instaurati con (nome dell’ex) attraverso le parole, i pensieri, i desideri, le intenzioni e l’energia sessuale. Mi libero e rilascio tutti i miei discendenti da storie d’amore e relazioni analoghe.

Oggi spezzo ogni catena, ogni giuramento, ogni desiderio, ogni sogno, ogni aspettativa generata con (nome dell’ex) consapevolmente o no e chiudo questo ciclo.

Quando brucerò questa lettera, potrò finalmente aprirmi al nuovo, concedendomi il permesso di procedere nella mia vita con i miei sogni, i miei progetti e le mie esperienze, creando un nuovo ciclo di relazioni. Io mi amo. Io mi perdono. Io mi concedo il permesso di esistere e di vibrare alla frequenza dell’amore.

Ti libero e mi libero. Grazie. E’ fatto.

Ti libero e mi libero. Grazie. E’ fatto.

Ti libero e mi libero. Grazie. E’ fatto.

Grazie per tutto ciò che ho imparato. Da adesso non ci sarà più alcun legame con (nome dell’ex). Addio.

La lettera va firmata con il proprio nome, per portare a termine correttamente il rituale.

Una volta che la lettera è finita, bisognerà scegliere un giorno è un’ora particolari per rileggerla e bruciarla. Il momento migliore è quando la Luna è calante, perché vi è un’energia più potente per chiudere dei cicli e rilasciare il passato.

L’ideale è trovare un momento e un luogo in cui rimanere da soli, senza subire alcuna interruzione. Si potrà organizzare una sorta di cerimonia, cosa che avrà un impatto ancora più forte sull’inconscio. Si possono accendere delle candele o dell’incenso.

Arrivato il giorno prescelto, la lettera andrà letta fino in fondo, ad alta voce e lentamente, così che l’inconscio registri ogni parola e l’intento con cui viene pronunciata. A quel punto, la lettera andrà bruciata e le ceneri potranno essere gettate in un giardino o in un bosco. Un’altra idea, se questo non è possibile, è di spargerle in un vaso, dove poi piantare dei semi di un fiore o di una pianta. Così ci si libera dai cicli aperti, dagli schemi ripetitivi e dalle relazioni del passato.

Nel corso dei successivi 40 giorni è possibile che molte cose accadano. In quel periodo la mente integrerà il processo di rilascio. Saranno giorni intensi e lo stato d’animo sarà spesso sottopressione. Questo è normale, visto che si stanno rimuovendo dei modelli energetici radicati profondamente nella memoria cellulare. Sarà importante abbandonarsi al flusso e concedersi amore, comprensione e coccole. Solo così sarà più facile liberarsi dal passato.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Immagine Designed by Freepik

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it