Non si può piacere a tutti ed è meglio farsene una ragione

Il desiderio, che spesso si trasforma in ossessione, di piacere a tutti è qualcosa in grado di causare molto dolore ed è segno di una bassa autostima.

Quello che serve è fermare tutto e comprendere che non abbiamo bisogno di piacere a tutti e che, anzi, spesso possiamo bastare a noi stessi.

Dentro di noi c’è una voce che cerca di comunicarcelo, ma quasi sempre scegliamo di non ascoltarla. Eppure, sarebbe utile riflettere su alcuni aspetti della nostra esistenza.

Abbiamo già un sacco di amore intorno

Non abbiamo bisogno di piacere a chiunque incontriamo. Basta godere dell’amore di pochi, ma buoni. E’ una realtà: in fondo basta vedere la questione dal punto di vista opposto. Ci sentiamo noi forse in dovere di apprezzare chiunque?

E’ necessario essere onesti e umili

La risposta alla domanda precedente è NO. Non esistono eccezioni, a meno che si scelga di mentire anche a se stessi. Non siamo in grado di apprezzare ogni persona che incontriamo. Basta limitarci al circolo degli amici più cari.

Non tutti ci meritano

Andando oltre alla banale compassione di facciata, quella che non si percepisce davvero nel profondo: ci sono persone che reputiamo veramente degli idioti. C’è davvero bisogno di piacere anche a loro? Non sarebbe uno spreco di eccellenza, se così fosse?

La persona più importante siamo noi stessi

E’ a noi stessi che dobbiamo piacere. Una volta imparato questo, del resto ce ne importerà ben poco. Saremo felici di avere la stima della nostra famiglia, dei colleghi più stretti e dei nostri più cari amici. Il resto passerà in secondo piano.

La felicità non arriva dagli altri

E’ certo che le altre persone contribuiscono ad aumentare la felicità, ma quella che abbiamo già dentro di noi. Siamo noi a materializzarla, non gli altri. Quando non siamo felici e cerchiamo conforto negli altri, rischiamo solo di vampirizzare le loro energia. La felicità è qualcosa che dobbiamo trovare dentro di noi, esplorando e rompendo condizionamenti e ostacoli.

Capita di dover mettere da parte chi amiamo

Quando si intraprende un cammino di evoluzione, potrà capitare di entrare in dissonanza con persone che amiamo profondamente. Non le sapremo più accontentare, né assecondare. Allora ci sarà un grande scossone per questo rapporto, potrà anche interrompersi. Fa parte della crescita di entrambi.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE SU TELEGRAM PER RICEVERE E LEGGERE RAPIDAMENTE TUTTI I NUOVI ARTICOLI

Articolo di generazionebio.com
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Copyright – Se non diversamente specificato, tutti i contenuti di questo sito sono © GenerazioneBio.com/Tutti i diritti riservati – I dettagli per l’utilizzo di materiali di questo sito si possono trovare nelle Note Legali.

Acquista Online su SorgenteNatura.it


Altre notizie