Archivio per la categoria Generazione Naturopatia

Generazione Naturopatia: LE QUATTRO COSTITUZIONI

Generazione Naturopatia: LE QUATTRO COSTITUZIONI

Conoscere la nostra costituzione è fondamentale. Ci permette infatti di scoprire i nostri punti forti e gli aspetti più deboli su cui invece porre l’attenzione. Nel mondo della naturopatia esistono 4 tipologie di persone: carbonici, sulfurici, fosforici, fluorici. Ai primi due giova la frutta acida (tipo l’arancia), i soggetti fosforici

Leggi tutto

Generazione Naturopatia: IL METODO KOUSMINE

Generazione Naturopatia: IL METODO KOUSMINE

Nata in Russia ai primi del ‘900 si dedica, accanto alla sua professione di medico generico, allo studio delle malattie croniche e al rapporto che queste hanno con l’alimentazione. Tra il 1950 e il 1970 intervenne efficacemente sulle principali patologie dei suoi pazienti cambiandone radicalmente le abitudini alimentari. Catherine Kousmine

Leggi tutto

Generazione Naturopatia: GLI ENZIMI

Generazione Naturopatia: GLI ENZIMI

Che il cibo sia fondamentale per il nostro benessere è oramai cosa risaputa. La scelta dei cibi che mettiamo in tavola andrebbe fatta privilegiando sempre alimenti crudi o appena scottati, in particolar modo se parliamo di verdure. I vegetali contengono, oltre a una elevata quantità di acqua, un’ottima fibra alimentare,

Leggi tutto

Generazione Naturopatia: I FERMENTI LATTICI

Generazione Naturopatia: I FERMENTI LATTICI

Perché la maggior parte dei fermenti lattici non funziona? Nel nostro intestino sono presenti miliardi di organismi viventi di differenti specie (batteri, protozoi, funghi) che costituiscono la flora batterica e che sono benefici al nostro organismo perché evitano agli organismi nocivi di aderire alle pareti intestinali. Se pensiamo che più

Leggi tutto

Generazione Naturopatia: LA MEMORIA DELL’ACQUA

Generazione Naturopatia: LA MEMORIA DELL'ACQUA

Siamo vibrazione, tutto è vibrazione! La fisica quantistica, attraverso gli esperimenti di Popp, riconosce che le nostre cellule comunicano attraverso il linguaggio dei biofotoni. Negli ultimi anni, grazie soprattutto alle ricerche di Benveniste e di Montagnier, si è molto parlato della “memoria dell’acqua” per arrivare ad affermare che alcune sequenze

Leggi tutto